Problemi tra le lenzuola? Un bicchiere di vino rosso può essere la soluzione

Francesco Garbo  | 20 Lug 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti

Spesso si dice che il vino rosso faccia bene, una ricerca lo conferma. Nello specifico il vino rosso, secondo uno studio italiano pubblicato sul journal of clincal medicine, un consumo moderato di vino aiuta in problemi come disfunzione erettile e stimola il desiderio sessuale.

Indice dei contenuti

La ricerca italiana

La ricerca dell’Università di Catania e dell’Università di Catanzaro ha studiato una serie di casi arrivando a una conclusione: il vino rosso potrebbe potenzialmente aiutare i pazienti con disfunzione erettile e stimolare il desiderio sessuale, sia negli uomini che nelle donne. Si sottintende che il consumo di vino rosso sia in quantità moderate. Inoltre la ricerca ha anche notato come il vino rosso potrebbe aumentare il testosterone e la fertilità maschile.

Quello che andrebbe ad influire sarebbero i polifenoli grazie alle “proprietà antiossidanti dei polifenoli presenti nel vino rosso sembrano essere benefiche per il sistema riproduttivo maschile, suggerendo una correlazione positiva tra il consumo di vino rosso e i livelli sierici di testosterone”. Queste le parole che si possono leggere nella pubblicazione. I polifenoli inoltre agiscono in maniera positiva anche sulle malattie cardiovascolari e anche su alcuni tipi di cancro proprio perché hanno un impatto positivo sul cuore e sono in grado di far aumentare il flusso sanguigno verso altre parti del corpo.

Per quanto riguarda le donne invece gli aspetti positivi sono diversi, infatti “Le donne che consumano vino rosso moderato hanno mostrato punteggi più alti per il desiderio sessuale e la lubrificazione con un miglioramento generale della funzione sessuale rispetto alle donne astemie o bevitrici occasionali, che consumavano meno di un bicchiere al giorno di qualsiasi tipo di vino o di altre bevande alcoliche”. Questo non vuol dire però che si debba bere in modo smodato infatti “Mentre il consumo di alcol a basse dosi favorisce il comportamento e il desiderio sessuale, a dosi più elevate è dannoso per la sessualità”.

Francesco Garbo
Francesco Garbo

Sono un cuoco e un giornalista enogastronomico, cucino e parlo di cibo praticamente tutto il giorno. Vino e cibo sono le due vie migliori per conoscere una cultura, in modo gustoso.



Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur