Caserta

prodotti tipici della provincia di Caserta sono fortemente legati al gusto regionale, alle specificità del territorio e alla ricchezza enogastronomica che ha sempre rappresentato a livello storico e culturale.

Nell’obiettivo di consumare solo prodotti italiani, la provincia di Caserta può essere considerata come un vero e proprio contenitore di ricchezze della terra, dall’allevamento all’agricoltura, senza dimenticare la passione per i prodotti lavorati.

Che si tratti di primi o secondi piatti, che si pensi agli antipasti o ai dessert, i prodotti enogastronomici di Caserta e provincia si caratterizzano per i criteri di specialità, specificità ed eccellenza territoriale, con numerosi riconoscimenti tra i Prodotti agroalimentari tradizionali, le Indicazioni geografiche tipiche e le Denominazioni di origine protetta.

La tutela dei prodotti alimentari tipici è realizzata, infatti, attraverso denominazioni che hanno rispondenza a livello regionale (PAT), nazionale (STG, IGP) e comunitario (DOP). L’Italia, con i suoi quasi 300 riconoscimenti europei, è lo stato con il maggior numero di prodotti tutelati, seguita da Francia e Portogallo.

Salumi, formaggi, prodotti della pasticceria o dei forni: i prodotti tipici della provincia di Caserta sono su Paesi del Gusto, il portale del mangiare tipico italiano.

Burrata di bufala

Burrata di bufala

La burrata di bufala è un prodotto caseario della tradizione campana. La sua realizzazione segue un disciplinare ben preciso che richiama, in parte, la produzione della mozzarella di bufala campana. Il territorio interessato alla produzione è quello...

Casoperuto e Marzolino

Casoperuto e Marzolino

Territorio interessato alla produzione: Il territorio del vulcano del monte S. Croce (CE)   Descrizione sintetica del prodottoFormaggio stagionato a pasta compatta con stagionatura superiore a 60 gg e forma cilindrica:il Casoperuto ha pezzatura...

Carne di bovino podolico

Carne di bovino podolico

La carne di vitellone podolico è ottenuta dalla macellazione di bovini, maschi e femmine, di razza Podolica o da incroci di prima generazione tra vacche di razza Podolica iscritte al Libro genealogico e tori di razza specializzata da carne o...

Acciughe marinate

Acciughe marinate

Materia prima: acciughe.Tecnologia di lavorazione: l'acciuga pulita, decapitata, eviscerata, tolta la coda, la lisca e la parte dorata viene messa nei contenitori di vetroresina con acqua corrente per ben tre passaggi. Fatta scolare, viene messa nel...