Prodotti tipici della Campania

Home » Prodotti » Pagina 5

La Campania può essere considerata come una delle patrie del buon mangiare italiano, e i prodotti tipici campani sono qui per dimostrarlo con la fierezza di sapori millenari, ormai celebri in tutto il mondo.

Se la pizza napoletana è patrimonio immateriale dell’Umanità UNESCO dal 2017, non mancano le rappresentazioni di come anche i dolci tipici napoletani (è il caso del babà, della sfogliatella e della pastiera) abbiano conosciuto un enorme boost di celebrità ben oltre i confini regionali.

Innumerevoli sono, in ogni caso, i piatti tipici campani che non si appoggiano soltanto geograficamente alle pendici del Vesuvio. Da Avellino a Salerno, da Benevento a Caserta c’è davvero l’imbarazzo della scelta per chi voglia mangiare all’insegna della tradizione.

Formaggi campani

Chi non conosce la mozzarella? Eppure è sola una dei tantissimi formaggi campani che si possono consumare.

Dal Bebè di Sorrento al caciocavallo affumicato, dalla caciottina canestrata di Sorrento al Casomaturo del Matese, tanto le vette appenniniche quanto le città della Costiera Amalfitane hanno una ricca tradizione di trasformazione del latte.

Salumi tipici campani

Tutti abbiamo provato, almeno una volta nella vita, il Salame Napoli. Questa varietà va a braccetto, è proprio il caso di dirlo, con il salame di Mugnano e le varie varietà di prosciutto.

Sì, perché il prosciutto campano viene prodotto a Casaletto, Pietraroja, Rocchetta, Trevico e Venticano, mentre le salsicce sono più diffuse nel Cilento, nel Vallo di Diano e a Castelpoto, dove si produce la variante rossa, eccellenza dei prodotti tipici della Campania.

Piatti tipici della Campania

Tra i piatti tipici campani non troviamo dunque solo la pizza e gli altri prodotti tipici napoletani, ma un vero affresco della gastronomia di qualità: dall’antipasto alla dolce, la Campania a tavola non delude.

Leggi tutto

Zandraglia

Zandraglia

Territorio interessato alla produzione: Areale del comune di Boscoreale e limitrofi (NA).   Descrizione sintetica del prodottoDolce artigianale a base di farina, uova, sugna l’impasto così ottenuto...

Vesuvio DOC

Vesuvio DOC

Zona di produzione: i declivi del Vesuvio. Sono da considerarsi idonei i terreni di buona esposizione in declivio, di natura vulcanica, ricchi di potassio e con esclusione di quelli particolarmente umidi.Resa massima...

Caprino stagionato

Caprino stagionato

Materia prima: latte caprino, da razze miste. Alimentazione: pascolo estensivo naturale.Tecnologia di lavorazione: si porta il latte a circa 36-37 gradi, aggiungendovi caglio liquido. Coagula in mezz'ora circa. Dopo la...

Paniedd’ r’ Sirino

Paniedd’ r’ Sirino

Nome geografico abbinato Sirino (Santuario della Madonna di Sirino, vicino Lagonegro in Basilicata) Territorio interessato alla produzione Vallo di Diano (SA) Descrizione sintetica prodotto Il paniedd' r' Sirino...

Peperone sassaniello

Peperone sassaniello

Territorio interessato alla produzione Agro nocerino sarnese (SA). Descrizione E' un peperone con frutti a forma di parallelepipedo di colore verde (frutto immaturo), rosso o giallo a maturazione con l'estremità...

Fagiolo S’Anter di Casalbuono

Fagiolo S’Anter di Casalbuono

Area di produzione: Vallo di Diano - comune di Casalbuono (SA) Il territorio interessato alla produzione è delimitato dal corso del fiume Calore e comprende località "Vallone Secco" nel Comune di Casaletto...

Fragolata di Acerno

Fragolata di Acerno

Territorio di produzione Comune di Acerno (SA) e comuni dell'area dei Monti Picentini salernitani. Descrizione del prodotto La Fragolata è un prodotto artigianale della tradizione Acernese che si produce dal 1981...

Torroncino di Roccagloriosa

Torroncino di Roccagloriosa

Territorio interessato alla produzione: Comune di Roccagloriosa (SA).   Descrizione sintetica del prodottoTorrone di colore bruno scuro di forma parallelepipeda della lunghezza di 5-8 cm e 1 cm di altezza.  ...