Prodotti tipici della provincia di Bologna

prodotti tipici della provincia di Bologna sono fortemente legati al gusto regionale, alle specificità del territorio e alla ricchezza enogastronomica che ha sempre rappresentato a livello storico e culturale.

Nell’obiettivo di consumare solo prodotti italiani, la provincia di Bologna può essere considerata come un vero e proprio contenitore di ricchezze della terra, dall’allevamento all’agricoltura, senza dimenticare la passione per i prodotti lavorati.

Che si tratti di primi o secondi piatti, che si pensi agli antipasti o ai dessert, i prodotti enogastronomici di Bologna e provincia si caratterizzano per i criteri di specialità, specificità ed eccellenza territoriale, con numerosi riconoscimenti tra i Prodotti agroalimentari tradizionali, le Indicazioni geografiche tipiche e le Denominazioni di origine protetta.

La tutela dei prodotti alimentari tipici è realizzata, infatti, attraverso denominazioni che hanno rispondenza a livello regionale (PAT), nazionale (STG, IGP) e comunitario (DOP). L’Italia, con i suoi quasi 300 riconoscimenti europei, è lo stato con il maggior numero di prodotti tutelati, seguita da Francia e Portogallo.

Salumi, formaggi, prodotti della pasticceria o dei forni: i prodotti tipici della provincia di Bologna sono su Paesi del Gusto, il portale del mangiare tipico italiano.

Pattona

Pattona

La pattona, anche detta torta di castagne, è un prodotto tipico dell’Emilia Romagna che ha alcune somiglianze con la ricetta tradizionale del castagnaccio. Territorio interessato alla produzione Nell’elenco dei Prodotti Agroalimentari...

Pecorino di Palesio

Pecorino di Palesio

Materia prima: latte puro ovino.Tecnologia di lavorazione: si veda il Pecorino. Appena fatta, la forma viene asciugata con un panno bianco, lavata con siero o acqua tiepida. La salatura si effettua a secco sull'una e sull'altra faccia a distanza di...

Scalogno di Romagna IGP

Scalogno di Romagna IGP

Prodotto orticolo: l'indicazione designa esclusivamente il bulbo cipollino delle specie Allium Ascalonicum. Esso viene ottenuto secondo tecniche naturali e rispettose dell'ambiente tipico della varietà: non può essere coltivato in successione ase...

Montuni del Reno DOC

Montuni del Reno DOC

Zona di produzione: 28 comuni nella provincia di Bologna e 6 comuni nella provincia di Modena. Sono da considerarsi idonei unicamente i vigneti di buona esposizione ubicati in terreni di medio impasto tendenti all'argilloso.Vitigni: Montu' 85%...

Pecorino del pastore

Pecorino del pastore

Si utilizza latte intero di ovino crudo o pastorizzato con l'eventuale aggiunta di fermenti lattici selezionati alla temperatura di circa 35 C si aggiunge caglio liquido o in polvere, la cagliata viene rotta fino a dimensioni che possono andare dal...

Seguici su Facebook