Prodotti tipici della provincia di Savona

Home » Liguria » Savona

prodotti tipici della provincia di Savona sono fortemente legati al gusto regionale, alle specificità del territorio e alla ricchezza enogastronomica che ha sempre rappresentato a livello storico e culturale.

Nell’obiettivo di consumare solo prodotti italiani, la provincia di Savona può essere considerata come un vero e proprio contenitore di ricchezze della terra, dall’allevamento all’agricoltura, senza dimenticare la passione per i prodotti lavorati.

Che si tratti di primi o secondi piatti, che si pensi agli antipasti o ai dessert, i prodotti enogastronomici di Savona e provincia si caratterizzano per i criteri di specialità, specificità ed eccellenza territoriale, con numerosi riconoscimenti tra i Prodotti agroalimentari tradizionali, le Indicazioni geografiche tipiche e le Denominazioni di origine protetta.

La tutela dei prodotti alimentari tipici è realizzata, infatti, attraverso denominazioni che hanno rispondenza a livello regionale (PAT), nazionale (STG, IGP) e comunitario (DOP). L’Italia, con i suoi quasi 300 riconoscimenti europei, è lo stato con il maggior numero di prodotti tutelati, seguita da Francia e Portogallo.

Salumi, formaggi, prodotti della pasticceria o dei forni: i prodotti tipici della provincia di Savona sono su Paesi del Gusto, il portale del mangiare tipico italiano.

Amaretti di Sassello

Amaretti di Sassello

Gli amaretti di Sassello sono un prodotto tipico della Liguria. Sassello, in provincia di Savona, è un comune collinare che confina direttamente con il Piemonte, in una posizione felice che l’ha reso meta di...

Canestrelli liguri

Canestrelli liguri

I canestrelli liguri sono un prodotto tipico della Regione Liguria. La loro zona di produzione ha un’areale diffuso tra il Genovese, il Savonese e lo Spezzino. Le zone di elezione sono la Val d’Aveto, la Val...

Coniglio alla ligure

Coniglio alla ligure

Il coniglio alla ligure è un piatto tipico della Regione Liguria, realizzato da lungo tempo nella tradizione contadina della cucina ligure e che prevede, tra gli altri, l’uso delle olive taggiasche, altro prodotto...

Formaggetta di mucca

Formaggetta di mucca

Materia prima: latte intero, da razza piemontese. Alimentazione: foraggio fresco o secco della zona.Tecnologia di lavorazione: si porta il latte crudo a circa 37-38 gradi, aggiungendovi caglio liquido. Dopo la...

Giuncata (Zuncà, Giuncà)

Giuncata (Zuncà, Giuncà)

zona di produzione: Intero territorio della provincia di Savona e sporadiche produzioni nelle altre provincie liguricuriosità: Il nome giuncata deriva dalla speciale reticella (detta gurettu) sulla quale si riponeva la...

Robiola (della Val Bormida)

Robiola (della Val Bormida)

zona di produzione: Valle Bormida (Osiglia)curiosità: Oggigiorno gli ovini e i caprini nell'entroterra vengono allevati principalmente per la carne, a differenza dei tempi antichi in cui ben più importanti erano gli...

Caprino da grattugia

Caprino da grattugia

Materia prima: latte puro caprino.Tecnologia di lavorazione: si porta il latte crudo alla temperatura di coagulazione, aggiungendovi caglio liquido. Coagula in 15 minuti. Dopo la rottura della cagliata, si lascia...