Prodotti tipici della provincia di Bergamo

prodotti tipici della provincia di Bergamo sono fortemente legati al gusto regionale, alle specificità del territorio e alla ricchezza enogastronomica che ha sempre rappresentato a livello storico e culturale.

Nell’obiettivo di consumare solo prodotti italiani, la provincia di Bergamo può essere considerata come un vero e proprio contenitore di ricchezze della terra, dall’allevamento all’agricoltura, senza dimenticare la passione per i prodotti lavorati.

Che si tratti di primi o secondi piatti, che si pensi agli antipasti o ai dessert, i prodotti enogastronomici di Bergamo e provincia si caratterizzano per i criteri di specialità, specificità ed eccellenza territoriale, con numerosi riconoscimenti tra i Prodotti agroalimentari tradizionali, le Indicazioni geografiche tipiche e le Denominazioni di origine protetta.

La tutela dei prodotti alimentari tipici è realizzata, infatti, attraverso denominazioni che hanno rispondenza a livello regionale (PAT), nazionale (STG, IGP) e comunitario (DOP). L’Italia, con i suoi quasi 300 riconoscimenti europei, è lo stato con il maggior numero di prodotti tutelati, seguita da Francia e Portogallo.

Salumi, formaggi, prodotti della pasticceria o dei forni: i prodotti tipici della provincia di Bergamo sono su Paesi del Gusto, il portale del mangiare tipico italiano.

Formaggio coi vermi

Formaggio coi vermi

Il formaggio coi vermi è un prodotto tipico della Lombardia, che differisce dalla tipica preparazione del casu marzu sardo. Se quest’ultimo, infatti, viene prodotto da forme di pecorino intaccate da insetti, il caso del formaggio lombardo è...

Fiurì o Fiurit

Fiurì o Fiurit

Il Fiurì o Fiurit è il fiore di ricotta, frutto di una cultura produttiva in cui nessuno dei residui della lavorazione del latte andava sprecato. Così, anche nelle valli bresciane e bergamasche, come in tutto l’arco alpino...

Agrì di Valtorta

Agrì di Valtorta

L’Agrì della Valtorta è un formaggio prodotto con latte intero di vacca o di capra appena munto, a pasta cruda e fresco.   Area di produzioneL’area di produzione comprende il territorio dell’Alta Valle Brembana...

Salame della bergamasca

Salame della bergamasca

Il Salame della bergamasca è prodotto solo ed esclusivamente con carni suine fresche provenienti da diversi tagli quali la coscia, la spalla e la coppa (per la parte magra) e dal sottogola (per la parte grassa). Di solito, per la produzione...

Funghi essiccati

Funghi essiccati

Materia prima: tutte le varietà di funghi commestibili.Tecnologia di preparazione: i funghi, ripuliti di terra ed altre impurità, vengonotagliati in grossi pezzi e fatti essiccare all'aria o a fonti di calore. Molti usanoinfilare i pezzi in uno...

Quartirolo DOP

Quartirolo DOP

Materia prima: latte intero.Tecnologia di lavorazione: si porta il latte a circa 33-34 gradi, aggiungendovi caglio liquido di vitello (20-30 cc per ettolitro). Coagula in 30-45 minuti. Dopo la rottura della cagliata (a dimensione di guscio di noce)...

Formaggella uso monte

Formaggella uso monte

Materia prima: latte vaccino intero o parzialmente scremato per affioramento, con aggiunta di latte ovino e caprino quando è disponibile.Tecnologia di lavorazione: come per il Casolèt. Matura in circa 30 giorni, nelle casere degli alpeggi...

Seguici su Facebook