Prodotti tipici della provincia di Cuneo

prodotti tipici della provincia di Cuneo sono fortemente legati al gusto regionale, alle specificità del territorio e alla ricchezza enogastronomica che ha sempre rappresentato a livello storico e culturale.

Nell’obiettivo di consumare solo prodotti italiani, la provincia di Cuneo può essere considerata come un vero e proprio contenitore di ricchezze della terra, dall’allevamento all’agricoltura, senza dimenticare la passione per i prodotti lavorati.

Che si tratti di primi o secondi piatti, che si pensi agli antipasti o ai dessert, i prodotti enogastronomici di Cuneo e provincia si caratterizzano per i criteri di specialità, specificità ed eccellenza territoriale, con numerosi riconoscimenti tra i Prodotti agroalimentari tradizionali, le Indicazioni geografiche tipiche e le Denominazioni di origine protetta.

La tutela dei prodotti alimentari tipici è realizzata, infatti, attraverso denominazioni che hanno rispondenza a livello regionale (PAT), nazionale (STG, IGP) e comunitario (DOP). L’Italia, con i suoi quasi 300 riconoscimenti europei, è lo stato con il maggior numero di prodotti tutelati, seguita da Francia e Portogallo.

Salumi, formaggi, prodotti della pasticceria o dei forni: i prodotti tipici della provincia di Cuneo sono su Paesi del Gusto, il portale del mangiare tipico italiano.

Peperone Cuneo

Peperone Cuneo

Il Peperone Cuneo è un prodotto tipico del Piemonte. Dal punto di vista botanico è classificabile come Capsicum annuum var. Grossum. È una varietà del peperone tradizionale che trova nell’areale piemontese la sua zona elettiva. La coltivazione...

Bovino piemontese

Bovino piemontese

Il bovino piemontese è un prodotto tipico del Piemonte. Ai fini del mercato, è altrimenti più propriamente conosciuto come Razza bovina Piemontese Si tratta di una razza tradizionale e caratteristica del Piemonte in particolare diffusa nel cuneese...

Raschera DOP

Raschera DOP

Materia prima: latte vaccino (raramente si aggiungono piccole percentuali di latte ovino e caprino) da razza bovina piemontese. Alimentazione: costituita da foraggio fresco o fieno composto da più specie vegetali (secondo il disciplinare)...

Nostrale d’Alpe

Nostrale d’Alpe

Il Nostrale d’Alpe è un formaggio a latte vaccino crudo, intero o leggermente scremato per affioramento, a pasta cruda e pressata, prodotto esclusivamente con latte di alpeggio, la forma è cilindrica a facce piane e scalzo...

Toma della Valle Stura

Toma della Valle Stura

Materia prima: latte vaccino intero o parzialmente scremato, con aggiunta di latte ovino o caprino. Talvolta solo latte ovino.Tecnologia di lavorazione: come per la Toma di Balme.Stagionatura: variabile. É facoltativa.Caratteristiche del prodotto...

Batsuà

Batsuà

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO E METODICHE DI LAVORAZIONE, CONSERVAZIONE E STAGIONATURA CONSOLIDATE NEL TEMPO IN BASE AGLI USI LOCALI, UNIFORMI E COSTANTI:Caratteristiche: E' una preparazione per una particolare ricetta gastronomicaMetodiche di...

Tupunin

Tupunin

Il Tupunin è un tipo di pane particolare per pezzatura e produzione, comune tra i panettieri di Cuneo.Infatti è venduto nella pezzatura, ora comune ma un tempo molto meno, di 70-100 g ed è prodotto usando lievito madre. Gli...

Patate dell’Alta Valle Belbo

Patate dell’Alta Valle Belbo

CARATTERISTICHE DELLE VARIETA' LOCALI DA SALVAGUARDARE, METODICHE DI COLTIVAZIONE E/O VOCAZIONALITA' TERRITORIALECONSOLIDATE NEL TEMPO: La patata appartiene alla famiglia delle Solanaceae e alla specie Solanum tuberosum L.Le parti verdi della pianta...

Tartufo in salamoia

Tartufo in salamoia

Materia prima: tartufo sia bianco che nero.Tecnologia di preparazione: i tartufi vengono selezionati a mano, ripulitidalla terra con uno spuzzolino uno per uno, lavati, messi in barattoli. Siaggiunge la salamoia e si sterilizza in autoclave. Si...

Seguici su Facebook