Prodotti tipici della provincia di Lucca

Home » Prodotti

prodotti tipici della provincia di Lucca sono fortemente legati al gusto regionale, alle specificità del territorio e alla ricchezza enogastronomica che ha sempre rappresentato a livello storico e culturale.

Nell’obiettivo di consumare solo prodotti italiani, la provincia di Lucca può essere considerata come un vero e proprio contenitore di ricchezze della terra, dall’allevamento all’agricoltura, senza dimenticare la passione per i prodotti lavorati.

Che si tratti di primi o secondi piatti, che si pensi agli antipasti o ai dessert, i prodotti enogastronomici di Lucca e provincia si caratterizzano per i criteri di specialità, specificità ed eccellenza territoriale, con numerosi riconoscimenti tra i Prodotti agroalimentari tradizionali, le Indicazioni geografiche tipiche e le Denominazioni di origine protetta.

La tutela dei prodotti alimentari tipici è realizzata, infatti, attraverso denominazioni che hanno rispondenza a livello regionale (PAT), nazionale (STG, IGP) e comunitario (DOP). L’Italia, con i suoi quasi 300 riconoscimenti europei, è lo stato con il maggior numero di prodotti tutelati, seguita da Francia e Portogallo.

Salumi, formaggi, prodotti della pasticceria o dei forni: i prodotti tipici della provincia di Lucca sono su Paesi del Gusto, il portale del mangiare tipico italiano.

Buccellato di Lucca

Buccellato di Lucca

Il buccellato di Lucca è un prodotto tipico della Toscana. Questo dolce, particolarmente diffuso nel lucchese, è preparato in zona e in varie forme e ricette sin dall’epoca romana. Cenni storici e curiosità sul...

Boccone al fungo porcino di Coreglia

Boccone al fungo porcino di Coreglia

Descrizione sintetica del prodottoÈ un salame insaccato in budello di capretto, preparato con sola carne di prosciutto e piccole dosi di sale e funghi porcini secchi sbriciolati molto finemente. Ha un gusto...

Sgombro sott’olio (I versione)

Sgombro sott’olio (I versione)

Materia prima: sgombro.Tecnologia di lavorazione: gli sgombri decapitati ed eviscerati vengono lavati in soluzione di acqua e aceto leggermente salata. Si dividono a metà eliminando la spina dorsale. Si distendono su un...