Prodotti tipici della provincia di Terni

prodotti tipici della provincia di Terni sono fortemente legati al gusto regionale, alle specificità del territorio e alla ricchezza enogastronomica che ha sempre rappresentato a livello storico e culturale.

Nell’obiettivo di consumare solo prodotti italiani, la provincia di Terni può essere considerata come un vero e proprio contenitore di ricchezze della terra, dall’allevamento all’agricoltura, senza dimenticare la passione per i prodotti lavorati.

Che si tratti di primi o secondi piatti, che si pensi agli antipasti o ai dessert, i prodotti enogastronomici di Terni e provincia si caratterizzano per i criteri di specialità, specificità ed eccellenza territoriale, con numerosi riconoscimenti tra i Prodotti agroalimentari tradizionali, le Indicazioni geografiche tipiche e le Denominazioni di origine protetta.

La tutela dei prodotti alimentari tipici è realizzata, infatti, attraverso denominazioni che hanno rispondenza a livello regionale (PAT), nazionale (STG, IGP) e comunitario (DOP). L’Italia, con i suoi quasi 300 riconoscimenti europei, è lo stato con il maggior numero di prodotti tutelati, seguita da Francia e Portogallo.

Salumi, formaggi, prodotti della pasticceria o dei forni: i prodotti tipici della provincia di Terni sono su Paesi del Gusto, il portale del mangiare tipico italiano.

Strangozzi

Strangozzi

Gli strangozzi sono un prodotto tipico dell’Umbria. Si tratta di una pasta lunga a sezione quadrata o rettangolare, il cui territorio di produzione è insito storicamente nei comuni di Foligno e Spoleto. Cenni storici e curiosità “Strangozzi, o...

Ravaggiolo

Ravaggiolo

Formaggio freschissimo prodotto con latte intero vaccino, a pasta molle, cremoso, ricco di fermenti; sapore dolce e colore bianco latte.   Territorio interessato alla produzione: Comuni di Norcia, Cascia, Sellano, Preci, Monteleone di Spoleto...

Sanguinaccio

Sanguinaccio

Salume di forma cilindrica, una volta tagliato si presenta di colore rosso scuro dove spicca il colore chiaro degli ingredienti, il peso varia dai 500 agli 800 g.   Territorio interessato alla produzione: Regione Umbria   Cenni storici e...

Tartufo in salamoia

Tartufo in salamoia

Materia prima: tartufo sia bianco che nero.Tecnologia di preparazione: i tartufi vengono selezionati a mano, ripulitidalla terra con uno spuzzolino uno per uno, lavati, messi in barattoli. Siaggiunge la salamoia e si sterilizza in autoclave. Si...

Olio Umbro – Colli Amerini DOP

Olio Umbro – Colli Amerini DOP

Area di produzione: L'Umbria è l'unica regione ad avere ottenuto la Denominazione di Origine Protetta per l'olio su tutto il suo territorio. La denominazione di origine controllata "Umbria", va accompagnata obbligatoriamente con una delle seguenti...

Orvieto DOC

Orvieto DOC

Zona di produzione: il territorio del comune di Orvieto e comuni limitrofi, in provincia di Terni e parte del territorio di Viterbo. Sono da considerarsi idonei unicamente i vigneti di giacitura ed esposizione adatti, con esclusione dei terreni di...

Formaggio (farcito e misto)

Formaggio (farcito e misto)

Formaggio farcito: Formaggio da taglio prodotto con latte ovino o vaccino in forme di peso variabile, compreso tra 1-3 kg, con aggiunta di ingredienti diversi quali: tartufo; peperoncino; olive; erbe aromatiche; cipolla; aglio.   Territorio...

Ventresca

Ventresca

Occorre distinguere tra ventresca arrotolata e quella tesa: la prima è un salume di forma cilindrica, in particolare è il ventre del suino che dopo essere stato lavorato, viene arrotolato e stagionato, ha un peso che varia dai 3 ai 4...

Olio Umbro – Colli del Trasimeno DOP

Olio Umbro – Colli del Trasimeno DOP

Area di produzione: L'Umbria è l'unica regione ad avere ottenuto la Denominazione di Origine Protetta per l'olio su tutto il suo territorio. La denominazione di origine controllata "Umbria", va accompagnata obbligatoriamente con una delle seguenti...

Seguici su Facebook