Prodotti tipici della provincia di Belluno

prodotti tipici della provincia di Belluno sono fortemente legati al gusto regionale, alle specificità del territorio e alla ricchezza enogastronomica che ha sempre rappresentato a livello storico e culturale.

Nell’obiettivo di consumare solo prodotti italiani, la provincia di Belluno può essere considerata come un vero e proprio contenitore di ricchezze della terra, dall’allevamento all’agricoltura, senza dimenticare la passione per i prodotti lavorati.

Che si tratti di primi o secondi piatti, che si pensi agli antipasti o ai dessert, i prodotti enogastronomici di Belluno e provincia si caratterizzano per i criteri di specialità, specificità ed eccellenza territoriale, con numerosi riconoscimenti tra i Prodotti agroalimentari tradizionali, le Indicazioni geografiche tipiche e le Denominazioni di origine protetta.

La tutela dei prodotti alimentari tipici è realizzata, infatti, attraverso denominazioni che hanno rispondenza a livello regionale (PAT), nazionale (STG, IGP) e comunitario (DOP). L’Italia, con i suoi quasi 300 riconoscimenti europei, è lo stato con il maggior numero di prodotti tutelati, seguita da Francia e Portogallo.

Salumi, formaggi, prodotti della pasticceria o dei forni: i prodotti tipici della provincia di Belluno sono su Paesi del Gusto, il portale del mangiare tipico italiano.

Nostrano di Malga

Nostrano di Malga

Materia prima: latte scremato per affioramento con aggiunta di latte intero nella proporzione del 15%. Da razza Bruno-alpina (in prevalenza). Alimentazione: erba fresca di pascolo medio e alto.Tecnologia di lavorazione: si porta il latte crudo a...

Formaggio Casel Bellunese

Formaggio Casel Bellunese

Territorio interessato alla produzione: Provincia di Belluno.La storia: L'allevamento del bestiame per la produzione di latte e la conseguente sua lavorazione e trasformazione in formaggio e burro rappresenta uno dei pilastri dell'economia agricola...

Ricotta affumicata del Cansiglio

Ricotta affumicata del Cansiglio

Materia prima: siero di latte, da razza Bruno-alpina. Alimentazione: fieno e/o foraggio fresco della zona.Tecnologia di lavorazione: si porta il siero a circa 90 gradi, aggiungendovi acido citrico. Affiorato il coagulo viene "pescato" e messo a...

Casunziei

Casunziei

CASUNZIEI; RAVIOLI CON RADICCHIO ROSSO DI VERONATerritorio interessato alla produzione: Provincia di Belluno, Vicenza, Verona.La storia: I casunziei sono un prodotto che in passato veniva fatto in casa con i prodotti che la terra offriva. Per questo...

Fragola delle Dolomiti Bellunesi

Fragola delle Dolomiti Bellunesi

Territorio interessato alla produzioneProvincia di Belluno. Le aree di maggiore diffusione sono il Feltrino, l’Agordino e l’Alpago.Descrizione del prodottoLa fragola diffusa in coltivazione nell’area delle Dolomiti bellunesi...

Schiz

Schiz

Materia prima: latte scremato per affioramento (nella maggior parte dei casi) e/o intero.Tecnologia di lavorazione: si porta il latte crudo, meglio se freschissimo, a 35-36 gradi, aggiungendovi caglio in polvere (nell'Agordino) o liquido (specie...

Formaggio Cesio

Formaggio Cesio

Territorio interessato alla produzione: Provincia di Belluno.La storia: Il nome deriva da un comune della destra Piave, Cesiomaggiore, dove ha sede il caseificio che per primo lo ha prodotto all'inizio degli anni settanta. Oggi viene lavorato con...

Seguici su Facebook