Acquavite di ginepro

Acquavite di ginepro
Acquavite di ginepro, prodotto tipico trentino

L’Acquavite di ginepro è un distillato originario delle Valli Giudicarie, una delle zone a maggiore attrattività turistica del basso Trentino.

Descrizione dell’acquavite di ginepro

Distillato di gradazione dai 40 ° ai 45 °, che viene ottenuto dalla distillazione di un fermentato di radici di genziana e conservato in recipienti di vetro.

Zona di produzione: Valli Giudicarie

Cenni storici e curiosità

Il procedimento per ottenere il distillato è stato inventato più di 150 anni fa, attraverso pazienti e laboriosi accorgimenti, da una famiglia della Val Rendena iscritta alla Camera di Commercio di Trento fin dal 1849.

Altri documenti ritrovati presso il Comune di Pelugo testimoniano l’attività fin dal 1832, quando fu concesso il rilascio dell’autorizzazione alla raccolta di radici di genziana alla medesima famiglia, che da quella data a tutt’oggi continua a produrre questo distillato.

Seguici su Facebook