Home » Prodotti » Emilia Romagna » Reggio Emilia » Bodino di uva Termarina

Bodino di uva Termarina

Area di produzione
Provincia di Reggio Emilia

Materia Prima
Dolce a base di uva, mandorle amaretti e uova

Ricette
La cuciniera maestra. Ovvero metodo facile per cucinare esposto chiaramente con l’aggiunta di ricette per la compilazione di liquori e la conservazione dei cibi, Reggio Emilia, L. Bassi, 1984, pag. 25
Bodino di uva termarina
Prendete una libbra di termarina secca, mettetela in una casseruola con un bicchiere di latte e un’oncia di rinfresco d’anice sopraffino e poi fatevi levare il bollore indi versateli in un tegame; poi prendete quattro once di mandorle con sei amaretti pestatele nel mortaio con quattro once zucchero e poi mettete tutto nel tegame con cinque uova poi sbattete ogni cosa assieme e vuotatelo nello stampo unto ed impanato e cuocetelo a bagno maria.