Bondòla co’l lengual del padovano

Tecnologia di preparazione: le carni della testa del suino, le cotenne, il guanciale vengono macinate, impastate e condite. Si insaccano poi nella vescica di vitello, con al centro la lingua del suino precedentemente salmistrata.

Composizione:
a) Materia prima: carni suine di testa, cotenne e guanciale.
b) Coadiuvanti tecnologici: sale, pepe, alloro, ginepro, marsala.
c) Additivi: nitrato di sodio.

Maturazione: circa quindici giorni in locale areato e tiepido.

Periodo di stagionatura: quattro o cinque mesi secondo l’andamento climatico.

Area di produzione: in provincia di Padova, Vicenza, Venezia.

Seguici su Facebook