Colli di Bolzano DOC

Nome alto-atesino: Bozner Leiten.

Zona di produzione: intorno alla citta’ di Bolzano ed i seguenti comuni limitrofi: Laives, Terlano, San Genesio, Renon, Fie’ e Cornedo. Sono da considerarsi idonei unicamente i vigneti collinari ubicati in terreni di favorevole giacitura ed esposizione, con l’esclusione di quelli umidi del fondovalle.

Vitigni: Schiava 90%, Lagrein e Pinot nero massimo 10%.

Resa massima per ha: 130 qli.

Resa massima di uva in vino: 70%.

Gradazione alcolica minima: 11%.

Acidita’ totale minima: 4 per mille.

Estratto secco netto minimo: 22 per mille.

Invecchiamento: nessuno.

Caratteristiche organolettiche: colore dal rosso rubino al granato; profumo caratteristico; sapore pieno, morbido ed armonico.

Qualificazioni: nessuna.

Tipologie: nessuna.

Abbinamenti : zuppe a base di carni, stufati e intingoli di carni bianche.

Seguici su Facebook