Home » Prodotti » Abruzzo » L'Aquila » Confetto di Sulmona

Confetto di Sulmona

Confetti di Sulmona
Fiori realizzati con Confetti di Sulmona

Il confetto di Sulmona è uno dei prodotti dolci più conosciuti in Italia. Tipico della produzione abruzzese, ha una storia secolare alle spalle, e ancora oggi è uno dei simboli del matrimonio.

Descrizione

Questo confetto è prodotto esclusivamente nei confettila di Sulmona.

Il confetto tipico ha un nucleo, detto anima, costituito da una mandorla intera rivestita da strati di zucchero sovrapposti per successive bagnature. L’anima può essere costituita anche da altri ingredienti (cannella, cioccolato, canditi, frutta secca) rivestiti di zucchero e/o cioccolato.

Storia del confetto di Sulmona

Già in alcune pergamene del XIV secolo si parla di confecteria smaltati, cofanetti la cui destinazione lascia presupporre la produzione di confetti in quel periodo, ma è verso il 1750 che la produzione dei confetti ha un notevole incremento per la maggiore disponibilità di zucchero estratto dalla barbabietola.

Panfilo Serafini scrive nel 1853: “Ne abbiamo dodici fabbriche dove lavorano un quaranta confettari che danno circa 1000 libre di confetti al giorno, di specie diverse: cannellini, pistacchio, cacao, cioccolato, cedro, limone, portogallo, mandorle, fragole, menta, pallette, anisi… in generale tutte le confetture sulmonesi hanno attenersi per le migliori del Regno; e non saprei dire se tutt’ora se ne facciano nell’alta Italia che possano stare a confronto delle nostre”.

Riferimenti

Atlante dei prodotti tradizionali d’Abruzzo – ARSSA Regione Abruzzo, 2004