Home » Prodotti » Calabria » Cosenza » Degli albanesi

Degli albanesi

Materia prima: latte vaccino, da razze miste. Alimentazione: pascolo estensivo naturale integrato da mangimi.

Tecnologia di lavorazione: la stessa dei Pecorini con una variante. Dopo la sua rottura, la cagliata subisce una semicottura a 43-44 gradi. Dopo queste operazioni, la massa viene messa nelle fuscelle, spurgata, pressata e messa a sgrondare per 3-4 giorni. La salatura si effettua a secco. Matura in due mesi, in ambiente fresco e buio. Resa 10%.

Stagionatura: da 6 mesi, fino a un anno circa.

Caratteristiche del prodotto finito: altezza: cm 4-8; diametro: cm 14-22; peso: Kg 1-3; forma: cilindrica, scalzo dritto; crosta: rigata, dura, di colore giallo intenso con macchie nocciola; pasta: compatta, scagliosa con qualche occhiatura irregolarmente distribuita, sapore: deciso, odore intenso.

Area di produzione: tutti i paesi di origine albanese; rinomato quello prodotto a Cavallerizzo di Cerzeto (CS).

Calendario di produzione: tutto l’anno.

Note: questo tipo di formaggio viene adoperato per condire i fusilli al sugo di capra.