Home » Prodotti » Friuli Venezia Giulia » Udine » Guancette di trota sott’olio

Guancette di trota sott’olio

Materia prima: mandibola della trota.

Tecnologia di lavorazione: le teste delle trote vengono sottoposte ad una cottura a vapore per circa 15 minuti. I muscoli vengono estratti e fatti asciugare per essere successivamente aromatizzati con bacche di ginepro ed altre essenze. Messe nei vasi si ricoprono di olio extravergine ligure.

Maturazione: due mesi circa.

Area di produzione: S. Daniele del Friuli.

Calendario di produzione: tutto l’anno.

Note: con questo sistema si recuperano le teste delle trote utilizzate per l’affumicatura. Solo il 60% delle guancette viene messo nei vasi perché il resto si perde durante la fase di estrazione, che non è proprio facile. Già segnalati dagli antichi come i “guancioli degli dei”, vengono consumati come antipasto insieme ai porcini affettati e/o agli asparagi.