Home » Prodotti » Veneto » Padova » Maraschino

Maraschino

Territorio interessato alla produzione: Torreglia, provincia di Padova

La storia: Il liquore Maraschino trae origine dalle amarene marasca, un frutto meraviglioso e assai benefico, che cresce molto bene nelle coste istriane. Già nei secoli XVII e XVIII il prodotto era conosciuto e apprezzato in modo particolare nella Corte inglese che mandava su ordine di Re Giorgio IV, le proprie navi da guerra a prendere a Zara (Dalmazia) le casse di questo liquore. Anche Napoleone Bonaparte e i suoi generali festeggiavano le loro vittorie militari brindando con il Maraschino. In provincia di Padova viene prodotto, da decenni, da una famiglia di Torreglia, originaria della Dalmazia ed esule in Italia dopo la Prima Guerra Mondiale.

Descrizione del prodotto: Il liquore Maraschino si presenta incolore, con una gradazione alcolica di 32° vol, un sapore deciso di marasche e un gusto dolce e marcato.

Processo di produzione: Il Maraschino è un liquore ottenuto dall’infusione alcolica della marasca prodotta nei colli Euganei. L’infuso viene poi distillato con alambicchi di rame e affinato in tini di frassino per mantenere il prodotto incolore. Dopo la maturazione viene trasformato in liquore con aggiunta di acqua e zucchero fino al raggiungimento della gradazione alcolica voluta e viene quindi imbottigliato in tipiche bottiglie impagliate a mano.

Reperibilità: Il prodotto è reperibile presso la piccola distribuzione nella maggior parte del territorio regionale.

Usi: Il Marschino è un liquore molto apprezzato e utilizzato spesso per la preparazione di dolci.