Home » Prodotti » Campania » Salerno » Marrone di Scala

Marrone di Scala

Nome geografico abbinato: Scala

Sinonimi e/o termini dialettali:

Regione: Campania

Provincia/e: Salerno

Territorio interessato alla produzione: parte montana della Costiera Amalfitana.

Descrizione sintetica prodotto: frutto di media grandezza, con polpa abbondante, bianca

Produzione in atto: a rischio

Descrizione delle metodiche di lavorazione, condizionamento, stagionatura: la coltivazione avviene secondo le metodiche tradizionali, con metodo fortemente estensivo. I frutti (chiamati marroni ma in realtà più propriamente castagne, per pezzatura e forma) sono utilizzati dai laboratori artigianali per produzioni dolciarie o esitati sul mercato del fresco.

Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione: normali attrezzature agricole di conduzione;

Osservazioni sulla tradizionalità, la omogeneità della diffusione e la protrazione nel tempo delle regole produttive: il prodotto viene commercializzato da almeno cinquant’anni, soprattutto sul mercato locale (costiera amalfitana e città di Salerno).

Costanza del metodo di produzione oltre 25 anni: SI

Testimonianze certificate: Testimonianze raccolte in zona

Fonte: Mappatura dei Prodotti Tipici e Tradizionali 2005 – Regione Campania, Settore Se.SIRCA.