Miele di castagno o Mi de Tsatagni

Descrizione:
Miele tardo primaverile di bassa e media altitudine, dono inatteso dell’albero della vita per eccellenza: il castagno, soprattutto nella Bassa Valle. Le arnie sono situate nelle vicinanze dei castagneti e, al momento propizio, i telai vengono smielati lasciando riposare il miele così ottenuto prima di metterlo in vasetti di vetro.
Miele di colore ambrato con aromi caldi e balsamici e sapore specifico. Rimedio per eccellenza della medicina popolare, era utilizzato, insieme al latte caldo ed alle erbe, contro la tosse ed il raffreddore

Fonte: Prodotti tradizionali della Regione Autonoma Valle d’Aosta – Assessorato dell’Agricoltura, Risorse Naturali e Protezione Civile.

Seguici su Facebook