Home » Prodotti » Sardegna » Cagliari » Nasco di Cagliari DOC

Nasco di Cagliari DOC

Zone di produzione: l’ambito della provincia di Cagliari e numerosi territori in provincia di Oristano. Sono da considerarsi esclusi i terreni freschi male esposti e quelli di debole spessore derivati da rocce compatte, le dune attuali, i terreni salsi, quelli derivati da alluvioni recenti interessati dalla falda ed infine i terreni situati oltre i 400 metri sul livello del mare.

Vitigni: Nasco.

Resa massima per ha: 100 qli.

Resa massima di uva in vino: 65%.

Invecchiamento obbligatorio: 9 mesi.

Gradazione alcolica minima: 14,5% di cui almeno il 12% svolto ed un minimo da svolgere del 2,5%; 14% di cui almeno il 13,5% svolto ed un massimo da svolgere dello 0,5% il tipo secco o dry.

Acidita’ totale minima: 4 per mille.

Estratto secco netto minimo: 22 per mille.

Invecchiamento: nessuno.

Caratteristiche organolettiche: colore dal giallo paglierino al giallo dorato; profumo delicato con un leggero aroma di uva; sapore dal dolce al secco, gradevole con punta lievemente amarognola, caratteristica.

Qualificazioni: nessuna.

Tipologie: Liquoroso dolce naturale e liquoroso secco o dry