Home » Prodotti » Calabria » Catanzaro » Origano selvatico della Calabria

Origano selvatico della Calabria

Nome dialettale: RIGANU – ARIGANA – FRIGANARA – RIANACCI – RIGANELLA – RINIU

Territorio interessato alla produzione: tutte le province

Descrizione prodotto:
FORMA: Fusto eretto con infiorescenze.
DIMENSIONI MEDIE: Altezza da 40 a 70 cm.; calice 2-3 mm.; corolla 4 mm.
SAPORE: Amaro.
ODORE: Fragrante e aromatico.
COLORE: Fusto generalmente arrossato; infiorescenza di colore bianca o rosea con brattee basali di colore verde.

Descrizione delle metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura:
LAVORAZIONE DEL PRODOTTO: Artigianale.
TECNICHE DI LAVORAZIONE: Si raccoglie a mazzetti all’inizio della fioritura e si essicca all’ombra.
MATURAZIONE STAGIONATURA DEL PRODOTTO: Il periodo di fioritura va da luglio a settembre.

Materiale, attrezzature e locali utilizzati:

Elementi che comprovano la tradizionalità: L’origano calabrese è identificato nella specie Heracleoticum appartenente al genere Origanum della Famiglia delle Labiate.

Fonte: Regione Calabria. I prodotti tradizionali della Regione Calabria – Assagricalabria.it 2005