Home » Prodotti » Lazio » Latina » Passata di pomodoro da spagnoletta di Gaeta

Passata di pomodoro da spagnoletta di Gaeta

E’ un pomodoro a sviluppo indeterminato, di rotondeggiante-ovoidale-schiacciata con evidenti costolature; la pianta presenta caratteristiche agronomiche di forte adattabilità ai terreni salsi molto comuni in alcune aree di Gaeta vicino al mare, dove le aziende sono dotate di pozzi di acqua salmastra; in ogni caso necessita di poca acqua per vegetare e fruttificare.

 

Aree di rinvenimento del Prodotto: Gaeta (LT)

 

Cenni storici e curiosità
La metodologia attuale risale agli anni 1945-50, periodo in cui si affermò questa tecnica di trasformazione e conservazione del pomodoro. Anticamente per l’imbottigliamento della passata di pomodoro venivano utilizzate bottiglie riciclate chiuse con tappi di sughero legati con lo spago; la cottura del pomodoro e la successiva sterilizzazione veniva eseguita con legna anziché gas, come avviene spesso oggi.