Home » Prodotti » Campania » Napoli » Peperoncini verdi o di fiume

Peperoncini verdi o di fiume

Nome geografico abbinato:

Sinonimi e/o termini dialettali: friarielli, peperunciello e’ ciumm

Regione: Campania

Provincia/e: Napoli – Salerno

Territorio interessato alla produzione: Areale napoletano e salernitano.

Descrizione sintetica prodotto: Ortaggio rappresentato da una bacca a forma di cornetto liscia di 5-6 cm di lunghezza di colore verde scuro.

Produzione in atto: attivo

Descrizione delle metodiche di lavorazione, condizionamento, stagionatura: Viene raccolto scalarmente durante i mesi di maggio – settembre con destinazione al consumo fresco.

Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione: Il seme viene prodotto direttamente in azienda o da ditte sementiere di diffusione locale. Viene coltivato in pieno campo e sotto serra.

Osservazioni sulla tradizionalità, la omogeneità della diffusione e la protrazione nel tempo delle regole produttive: Comunemente utilizzato in diverse ricette della tradizione napoletana, tradizionalmente fritto e preparato in salsa di pomodorini, aglio e basilico.

Costanza del metodo di produzione oltre 25 anni: SI

Riferimento bibliografico: Ricettari della tradizione napoletana

Fonte: Mappatura dei Prodotti Tipici e Tradizionali 2005 – Regione Campania, Settore Se.SIRCA.