Picco rosso
Picco rosso, liquore a base di lamponi e fragole

Il picco rosso è un prodotto tipico del Trentino, in modo particolare della zona dell’Alto Garda. Storica produzione risalente a fine Ottocento, è una delle eccellenze della Valle di Ledro.

Si realizza attraverso l’impiego alcolico di frutti di bosco, restituendo così un prodotto dall’alto profilo aromatico.

Cenni storici e curiosità sul picco rosso

Negli anni 1895 un farmacista della Valle di Ledro ha fondato, a fianco dell’attività di farmacia, un laboratorio farmaceutico dove venivano prodotti anche alcuni sciroppi.

Soprattutto era consuetudine utilizzare lampone, fragole, mirtillo nero ed altri frutti raccolti in montagna da mogli e figli dei boscaioli o carbonai durante la giornata e portati a Valle. La lavorazione era immediata, entro la serata, per valorizzarne il profilo nutrizionale.

Nel 1945, partendo da questi semilavorati tipici, nasce Picco Rosso, un liquore forte e vigoroso, nella speranza che potesse aiutare a risollevare il morale della gente depressa a causa della guerra.

Con la medesima formula viene ancora prodotto attualmente dalla medesima azienda.

Il laboratorio, pur essendo rimasto ubicato sempre nel medesimo luogo, è stato, anche recentemente, rinnovato. Dell’antica struttura è rimasta un’ala, adibita a deposito ed invecchiamento di sciroppi in fusti, i cui locali sono ancora gli originali con avvolto a botte.

All’interno dell’azienda si può vedere ancora, comunque, la zona nella quale si effettuava la “bollitura” degli sciroppi (attuale pastorizzazione).

Questa avveniva in un locale con avvolto a botte e dotata di 2 cucine in muratura per paioli dal diametro di 1,5 m.

Da qualche anno è aperto, nello stabilimento della famiglia Foletto, il museo dedicato agli antichi liquori. La struttura, di 300 metri quadrati, si integra di un Orto dello Speziale. L’edificio propone visite guidate, laboratori didattici ed esercitazioni aperte al pubblico.

Scheda prodotto

Descrizione del prodotto: Il picco rosso è un liquore ad alta gradazione (61% vol.). Si ottiene dalla lavorazione di lamponi e fragole, di colore rosso, brillante, con profumo e sapore vigorosamente aromatici.

Zona di produzione: Alto Garda

Seguici su Facebook