Home » Prodotti » Sicilia » Agrigento » Polipetti nani sott’olio

Polipetti nani sott’olio

Materia prima: polipetto nano.

Tecnologia di lavorazione: i polipi vengono messi sottaceto per 24 ore e si sbollentano poi per alcuni minuti in acqua e aceto. Si lasciano scolare e si aromatizzano con bucce di arancia o di limone, ma anche con aglio, santoreggia ed origano. Vengono messi nei barattoli e ricoperti di olio.

Maturazione: qualche giorno.

Area di produzione: Sciacca.

Calendario di produzione: tutto l’anno.

Note: il polpo nano – che si pesca quasi esclusivamente in Sicilia nella zona di Sciacca fino a Mazara del Vallo – anche quando è adulto non misura più di 3 cm. Esso trova degli estimatori a Roma tanto quanto in Germania e Svizzera.