Home » Prodotti » Basilicata » Potenza » Ricotta al peperoncino

Ricotta al peperoncino

Materia prima: siero ovino e caprino.

Tecnologia di lavorazione: si porta la ricotta a circa 72-85 gradi. Coagula in fiocchi. Viene messa in forma nelle fuscelle e lasciata sgocciolare per alcune ore. Si lascia acidificare per due giorni, aggiungendovi il sale e il peperoncino piccante. Si impasta fino ad ottenere una crema omogenea. Si conserva in barattoli di vetro per alcuni giorni. Resa 5%.

Stagionatura: non si effettua.

Caratteristiche del prodotto finito: pasta: morbida, cremosa, di colore tendente al rosa; sapore: salato, piccante.

Area di produzione: nei comuni di Guardia Perticara, Corleto Perticara e in tutta la comunità Montana Alto Sauro Camastra (PZ).

Calendario di produzione: da marzo a settembre.