Home » Prodotti » Emilia Romagna » Bologna » Ricotta di pecora

Ricotta di pecora

Materia prima: siero di latte vaccino e latte ovino.

Tecnologia di lavorazione: si porta il siero a circa 80-90 gradi, aggiungendovi un cucchiaio di sale da cucina e latte fresco ovino nella dose del 20%. A coagulazione e affioramento avvenuti si spegne la fonte di calore e si raccolgono i fiocchi con la “schiumarola”, ponendoli negli appositi cestelli forati a sgrondare. È pronta immediatamente al consumo. Resa 5%.

Stagionatura: non si effettua.

Caratteristiche del prodotto finito: forma: circolare, rigata; crosta: assente; pasta: fine, cremosa; sapore: dolcemente acidulo.

Area di produzione: zona di Castel San Pietro (BO).

Calendario di produzione: quasi tutto l’anno.