Home » Prodotti » Veneto » Gallina robusta maculata

Gallina robusta maculata

Gallina robusta maculata
Gallina robusta maculata

La robusta maculata è uno specifico genere di polli e galline del Veneto, unico territorio interessato alla produzione.  La razza è stata selezionata nel 1965, presso la Stazione Sperimentale di Pollicoltura di Rovigo. Alla sua formazione hanno concorso le razze Orpington Fulva e White America. Il suo allevamento si è molto sviluppato negli ultimi anni anche grazie al suo aspetto elegante.

Caratterizzata da buone doti di rusticità, si adatta bene alle produzioni di nicchia e biologiche. Nel 1985, su richiesta dell’Istituto Sperimentale per la Zootecnia di Roma, è stato istituito il Conservatorio Nazionale delle razze avicole locali in pericolo di estinzione. Il patrimonio avicolo è stato recuperato dai riproduttori presenti presso l’ex Stazione Sperimentale di Pollicoltura di Rovigo e da altri riproduttori acquistati presso allevatori, selezionandoli in base alle loro caratteristiche produttive.

Anche la Robusta Maculata è stata inserita nell’elenco di queste razze avicole, ed è stata avviata una sperimentazione con lo scopo di studiare e sviluppare esperienze produttive basate principalmente sull’impiego di soggetti di prima generazione da destinare ad attività economiche per produzioni di nicchia. Le tecniche d’allevamento utilizzate sono del tipo estensivo, prevedendo ampi spazi per il pascolo.

Descrizione del prodotto

I pulcini alla nascita hanno un colore di fondo scuro con picchiettature chiare, il piumino del ventre è chiaro e sul capo è presente una macchia di color marrone scuro. Il gallo ha piumaggio scuro con punti neri irregolari, ha mantellina bianco-argento e timoniere, remiganti di colore nero.

La gallina ha un colore di base bianco-argento con grosse macchie scure diffuse irregolarmente su tutto il corpo. La pelle e i tarsi sono di colore giallo, produce uova a guscio colorato. I bargigli sono molto sviluppati e di colore rosso, la cresta è semplice, dritta e presenta 6-8 dentelli. È una razza medio pesante, gli animali adulti raggiungono pesi di 4-4,5 kg per il maschio e 2,8-3,3 kg nella femmina.

Vengono normalmente utilizzati da consumo fresco all’età di 4-5 mesi quando raggiungono il peso di circa 2 kg. Questa razza inoltre si adatta benissimo ad essere utilizzata per la produzione del capon da corte: in questo caso i galletti di 40/50 gg. vengono castrati.

Processo di produzione

Sono animali rustici che si prestano all’allevamento estensivo all’aperto per la produzione di carni di qualità, come il galletto e il cappone, e di uova. La Robusta Maculata è una razza rustica a lento accrescimento, che per dare i migliori risultati deve essere allevata con metodo estensivo all’aperto.

L’alimentazione deve variare sia per tipologia che per quantità a seconda dell’età degli esemplari. Ai pulcini deve essere somministrata una miscela di mangime che, man mano che gli animali crescono, è integrata da mais. Inoltre vengono somministrate erbe e verdure. Per la produzione di capponi, gli esemplari scelti vengono castrati all’età di 6-7 settimane e macellati dopo 26 settimane di vita.

Reperibilità: La razza robusta Maculata è quella più diffusa nella fascia pedemontana. Si può pertanto reperire facilmente nella zona, ma anche nel resto del territorio regionale, presso le aziende agricole o i rivenditori specializzati.

Usi: Dall’allevamento del pollo si ottengono ottime produzioni da consumarsi alla brace o arrosto. Se i polli vengono castrati all’età di 6-7 settimane, si possono ottenere dei capponi che vengono utilizzati per il brodo o per l’arrosto. È importante anche il consumo delle uova di questa razza avicola.