Home » Prodotti » Marche » Macerata » Salame di pecora

Salame di pecora

Salame di pecora
Salame di pecora, prodotto tipico marchigiano

Il salame di pecora è un prodotto tipico marchigiano, che deriva da una miscela tra carni di pecora magra.

Cenni storici e curiosità

La produzione del salame di pecora è strettamente legata al mondo della transumanza. In passato i pastori, spostandosi per molto tempo, avevano necessità di consumare prodotti facilmente trasportabili e a lunga conservazione.

La scelta ricadeva dunque sui formaggi stagionati (soprattutto pecorino) e sui salumi. Quello di pecora è un salame di facile produzione, molto leggero, ma non prodotto interamente con la carne ovina. Per controbilanciare il sapore deciso della pecora, infatti, si è soliti addizionarlo con parte di lardelli di maiale, in proporzione 60:40.

Dal punto di vista nutrizionale, le carni apportano un quantitativo di calorie più basso del classico salame 100% maiale. È prevalente la componente proteinica, mentre i lipidi sono ridotti, soprattutto il colesterolo che è quasi assente. Ove non addizionato con altri prodotti, poi, è naturalmente privo di glutine e lattosio. Può dunque essere facilmente consumato anche da celiaci, allergici e intolleranti.

Abbinamenti. Il salame di pecora in tavola

Sulla tavola, il salame di pecora trova il suo abbinamento ideale con i formaggi della tradizione marchigiana e del Centro Italia. Da provare in combinata con la caciotta vaccina o con il pecorino dei Monti Sibillini.

Per quanto riguarda il vino, la scelta ricade in maniera inequivocabile sui rossi. Caratteristiche fondamentali di questi calici sono il corpo e la struttura. Ecco perché si può prediligere un Montepulciano d’Abruzzo, un Merlot Cabernet del Veneto IGT o un Cesanese del Piglio DOCG. Tutti questi vini, infatti, esaltano senza coprirlo il sapore della carne ovina.

Scheda prodotto

  • Nome: Salame di pecora
  • Zona di produzione: provincia di Macerata (comuni dell’Alto Maceratese)
  • Ingredienti: carne di pecora (razza Fabrianese, Sopravvissana e Merinizzata), grasso di maiale, sale, vino, spezie e aromi
  • Conservanti e altri prodotti ammessi: E250, E252, E301
  • Peso medio: 0,350 kg
  • Stagionatura: 8 + 60 giorni (in media)