Home » Prodotti » Calabria » Reggio Calabria » Salmoriglio

Salmoriglio

Nome dialettale: SARMURIGGHIU

Territorio interessato alla produzione: provincia di RC

Descrizione prodotto:
INGREDIENTI UTILIZZATI: Aglio, prezzemolo, origano, succo di limone, olio d’oliva e sale.
SAPORE: Acre e speziato.
ODORE: Agliaceo.

Descrizione delle metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura:
LAVORAZIONE DEL PRODOTTO: Esclusivamente manuale.
TECNICHE DI LAVORAZIONE: Lavare il prezzemolo e tritatelo, spezzettare l’aglio e amalgamate il tutto con l’olio d’oliva e l’origano; unire, infine, il succo di limone ed il sale. E’ utilizzato come condimento di carni e pesci grigliati.
PERIODO DI LAVORAZIONE: Tutto l’anno.

Materiale, attrezzature e locali utilizzati:

Elementi che comprovano la tradizionalità: “L’ingresso del salmoriglio (un intingolo per arrosti formato da olio, limone, origano, prezzemolo, pepe nero ed acqua di mare) nella cucina calabrese è da attribuire al periodo spagnolo.” : tratto da “Lineamenti storici della gastronomia calabrese” di Giuseppe Polimeni pubblicato su Caloria Sconosciuta anno V – n.20 (ottobre-dicembre 1982);
La ricetta è riportata da:

Fonte: Regione Calabria. I prodotti tradizionali della Regione Calabria – Assagricalabria.it 2005