Home » Prodotti » Marche » Pesaro-Urbino » Salsa di corniole

Salsa di corniole

Materia prima: corniole mature.

Tecnologia di preparazione: i frutti, lasciati maturare, vengono fatti bollire per alcuni minuti. Si passa la purea al setaccio rimettendola sul fuoco e completando la cottura aggiungendo qualche goccia di limone, una piccola quantità di zucchero e, a piacere, cannella o chiodi di garofano. Quando è densa, si mette in barattolo e si conserva al buio.

Maturazione:

Area di produzione: nell’alto pesarese dove ci sono le piante di corniolo.

Calendario di produzione: fine estate.

Note: è la salsa cara alla cucina della cacciagione, di rinascimentale memoria. Ha il raro pregio di rendere digeribilissime tutte le carni grasse facilitando l’eliminazione degli acidi urici. I frutti hanno proprietà febbrifughe.