Home » Prodotti » Sardegna » Oristano » Vernaccia di Oristano DOC

Vernaccia di Oristano DOC

Zona di produzione: la piana a nord di Oristano.

Vitigni: Vernaccia di Oristano.

Resa massima per ha: 80 qli.

Resa massima di uva in vino: 65%.

Gradazione alcolica minima: 15%.

Acidita’ totale minima: 5 per mille.

Estratto secco netto minimo: 18 per mille.

Invecchiamento obbligatorio: 2 anni in botti di rovere o di castagno.

Caratteristiche organolettiche: colore giallo ambrato, piu’ o meno carico a seconda dell’invecchiamento; profumo delicato, etereo, con un intenso bouquet dal caratteristico sentore di mandorlo in fiore; sapore asciutto, sapido, fine, sottile, caldo, su di un fondo leggermente amaro di mandorlo.

Qualificazioni: con gradazione minima di 15,5% e 3 anni di invecchiamento puo’ portare la qualifica “Superiore”.

Tipologie: con l’aggiunta di alcol o di acquavite da vino si produce il tipo “Liquoroso”, con una gradazione alcolica svolta non inferiore al 16,5% ed un contenuto in zuccheri tra i 50 e gli 80 gr/l. Il tipo “Liquoroso Dry” ha una gradazione alcolica svolta non inferiore al 18% ed un contenuto in zuccheri non superiore ai 40 gr/l.

Abbinamenti: servito molto freddo (5-7°C.) e’ ottimo come aperitivo, con la bottarga e con il salmone affumicato; a temperature piu’ elevate si accompagna bene a zuppe di pesce piccanti e speziate e pesce azzurro di grosso taglio grigliato.