Home » Prodotti » Lombardia » Cremona » Zucca

Zucca

Frutto della famiglia delle cucurbitacee e originaria dell’America centrale, la Zucca è alla base di molti piatti tradizionali della cucina mantovana, come i tortelli, gli gnocchi e il risotto di zucca.

 

Area di produzione
Coltivata nelle province di Mantova e Cremona, la Zucca è una pianta rustica, che non richiede grosse concimazioni e resiste alla siccità, presentando una discreta tolleranza alle malattie e agli insetti.

 

Caratteristiche
Caratterizzata da polpa pastosa e dura, con sapore dolciastro, la Zucca è un prodotto dalle mille virtù.
Si tratta di un alimento dal bassissimo apporto calorico (circa 17 calorie per 100 grammi di prodotto), dovuto all’alta concentrazione di acqua (94%).

 

Cenni storici e curiosità
Accanto alle sue numerose virtù la Zucca ha anche ispirato favole e composizioni letterarie, con forti simbolismi nell’immaginazione di artisti e scrittori.
Ne il “Tesoro di Bigatto” di Giuseppe Pederiali, infatti, si narra la storia di un viaggio iniziatico compiuto da Sant’Anselmo nella pianura mantovana ai tempi del Medioevo.
Nel percorso fra tentazioni diaboliche e paludi infernali, il santo è alla ricerca di una zucca gigantesca che possa sfamare la popolazione di un intero villaggio, oppressa da malattie e carestia.
Ma l’enorme ortaggio è custodito da una creatura mostruosa, il Bigatto, su cui però l’astuzia del santo riuscirà a prevalere, sottraendo un prezioso ed enorme seme della zucca, da far coltivare alle sue genti.