Ragù alla siciliana

Condividi con:

Ingredienti

gr.300 carne di vitello
gr.50 lardo
Cipolla
Conserva di pomodoro
Olio di oliva
Sale e pepe.

Preparazione

In casseruola, in un bicchiere di olio, fate appassire nel lardo una cipolla tritata e mettete il pezzo di carne a rosolare.
Quando la carne avrà preso colore salatela, pepatela e bagnatela con mezzo bicchiere di acqua calda dove avrete diluito un cucchiaio di conserva di pomodoro.
Coprite e fate cuocere a fuoco lentissimo per un’ora e mezza aggiungendo poca acqua calda man mano che il fondo restringe.
Al termine della cottura tritate la carne e passate al setaccio il sugo. Rimettete tutto sul fuoco per qualche minuto e usatelo per condire maccheroni asciutti.
Volendo conservare questa salsa basterà farla cuocere un po’ più a lungo per concentrarla maggiormente, metterla poi in bottiglie ben pulite ed asciugate che chiuderete ermeticamente e sterilizzerete, facendole bollire per circa 10/15 minuti, avvolte in stracci, in una capace pentola. Per evitare che si spacchino, toglierete le bottiglie dalla pentola quando l’acqua si sarà  intiepidita.