Biscotti da paura: quando la notte delle streghe diventa deliziosamente spaventosa!

Aurora De Luca  | 09 Ott 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
biscotti dita della strega

L’Halloween è una festa che, nonostante le sue origini celtiche, ha trovato terreno fertile anche nel cuore degli italiani. E come ogni festa che si rispetti, anche Halloween ha i suoi dolci tipici. Tra questi, le “Dita della Strega” sono sicuramente tra i più iconici e spaventosi. Questi biscotti, che imitano le dita ossute di una strega, sono perfetti per aggiungere un tocco di terrore alla tavola delle feste!

Dita stregate…magicamente buone!

Sebbene Halloween non sia una tradizione autoctona italiana, nel corso degli anni è diventata una festa molto popolare, soprattutto tra i più giovani. Le strade si riempiono di bambini mascherati in cerca di dolcetti, e le case si trasformano con decorazioni spaventose. E in questo contesto, i dolci a tema come le “Dita della Strega” sono diventati un must-have per ogni festa di Halloween che si rispetti. La pasta frolla, base di questi biscotti, è una delle paste più versatili in pasticceria. Ricca di burro, zucchero e uova, ha una consistenza friabile e un sapore dolce che la rende perfetta per una varietà di preparazioni. Le mandorle, utilizzate come “unghie” nelle dita, sono ricche di vitamina E, proteine e buoni grassi.

Prepariamole insieme

Scheda Sintetica

  • Nome della Ricetta: Dita della Strega
  • Cucina: Internazionale (Halloween)
  • Tipo di Piatto: Dolce
  • Dieta: Tradizionale
  • Difficoltà: Media
  • Tempo di Preparazione: 40 minuti
  • Tempo di Cottura: 20-30 minuti
  • Porzioni: 20 dita

Ingredienti

  • Pasta frolla
  • Mandorle
  • Uovo
  • Zucchero a velo
  • Bacca di vaniglia
  • Confettura di lamponi

Procedimento

  1. In una ciotola, mescolare il burro freddo, la farina e i semi di vaniglia.
  2. Aggiungere l’uovo e lo zucchero a velo e lavorare fino a ottenere un impasto omogeneo.
  3. Formare un panetto e lasciar riposare in frigorifero per 30 minuti.
  4. Prendere pezzi di impasto e modellarli a forma di dita.
  5. Applicare una mandorla sulla punta di ogni dito per simulare un’unghia.
  6. Con un coltello, fare delle incisioni per simulare le piegature delle dita.
  7. Spennellare con tuorlo d’uovo e aggiungere confettura di lamponi per un effetto “insanguinato”.
  8. Cuocere in forno a 180°C per 20-30 minuti.

Servile così

Questi biscotti a forma di dita sono perfetti per spaventare e deliziare i vostri ospiti durante la notte di Halloween. Sono divertenti da preparare e ancora più divertenti da mangiare. E se volete aggiungere un tocco in più, potete servirli con un bicchiere di vino rosso corposo, come un Barolo o un Amarone.

Scopri qui altre imperdibili Ricette Tipiche!
E allora, a tavola! E ricordatevi di condividere l’amore per la buona cucina!

Aurora De Luca
Aurora De Luca


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur