Scopri i segreti della cucina orientale: come preparare gli spaghetti di soia | Paesi del Gusto

Scopri i segreti della cucina orientale: come preparare gli spaghetti di soia

Aurora De Luca  | 05 Ago 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
spaghetti di soia

Immergetevi nel cuore della cucina orientale con gli Spaghetti di soia, un piatto tipico della cucina cinese che ha conquistato palati in tutto il mondo. Questa versione vegetariana, arricchita con verdure saltate in padella, vi farà scoprire nuovi sapori e consistenze.

Dalla Cina all’Italia: gli spaghetti di soia 

Gli spaghetti di soia sono un piatto che ha saputo conquistare anche l’Italia, grazie alla sua versatilità e al suo sapore unico. Sono un’alternativa gustosa ed equilibrata alla pasta e al riso, senza glutine e senza lattosio, perfetti per chi segue una dieta vegetariana o semplicemente per chi vuole variare il proprio menù.
Gli spaghetti di soia sono realizzati con farina di soia e acqua, senza l’aggiunta di uova. Sono molto leggeri e digeribili, e grazie al loro sapore neutro si prestano a essere conditi in molti modi diversi. In questa ricetta, vengono saltati in padella con verdure fresche e conditi con salsa di soia e olio di sesamo, per un risultato dal sapore intenso e avvolgente.

Prepariamo insieme gli Spaghetti di soia

Scheda Sintetica

Nome della Ricetta: Spaghetti di Soia
Cucina: Cinese
Tipo di Piatto: Primo
Dieta: Vegetariana, senza glutine e senza lattosio
Difficoltà: Facile
Tempo di Preparazione: 30 minuti
Tempo di Cottura: 5 minuti
Porzioni: 4 persone

Procedimento

Per preparare gli spaghetti di soia, iniziate mettendoli in ammollo in acqua tiepida per 30 minuti.
Nel frattempo, tagliate a listarelle le cipolle, i peperoni, le zucchine e le carote.
Scaldate il wok a fuoco alto, poi versate l’olio di semi e le cipolle e fate soffriggere per un minuto.
Quando le cipolle saranno dorate, aggiungete i peperoni e le carote.
Unite anche le zucchine, mescolate e fate saltare per un minuto.
A questo punto versate l’acqua e gli spaghetti di soia.
Insaporite con la salsa di soia chiara e la salsa di soia scura, poi salate e pepate.
Mescolate il tutto e cuocete per circa 5 minuti sempre a fuoco alto, finché l’acqua non sarà stata assorbita.
Trascorso questo tempo condite con l’olio di sesamo, che conferirà al piatto un profumo particolare.
In ultimo aggiungete l’olio di semi, che renderà il colore brillante.
Date un’ultima mescolata e servite i vostri deliziosi spaghetti di soia.

Servili così

Gli spaghetti di soia sono un piatto semplice e gustoso, perfetto per un pranzo veloce o una cena leggera. La loro preparazione non richiede particolari abilità in cucina, ma solo la voglia di sperimentare e di scoprire nuovi sapori. Serviteli accompagnati da un bicchiere di vino bianco leggero, come un Vermentino o un Sauvignon Blanc.

Scopri qui altre imperdibili Ricette Tipiche!
E allora, a tavola! E ricordatevi di condividere l’amore per la buona cucina!

Aurora De Luca
Aurora De Luca


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur