Home » Ricette » Coniglio alla bresciana

Coniglio alla bresciana

Coniglio alla bresciana
Coniglio alla bresciana

Il coniglio alla bresciana, che in dialetto locale viene chiamato conecc a la bressana, è un piatto tipico del Natale a Brescia. Lo si prepara utilizzando un coniglio intero che viene arricchito con numerose spezie.

L’uso della carne di coniglio in cucina è particolarmente diffuso in tutta Italia ma non solo: lo si consuma in Spagna, Francia, in Cina, Venezuela, Corea, Egitto e Russia. Non è invece consumato in Israele e nei paesi di religione ebraica poiché vietato dalla religione semitica.

Si tratta di una carne bianca, dalle ottime doti di digeribilità e con un apporto calorico decisamente ridotto, in presenza di buoni livelli di proteine e grassi. Nonostante ciò il suo consumo, anche per via della scarsa facilità di preparazione, è in costante calo.

Ecco come farlo (le dosi si riferiscono per 6 persone).

Ingredienti

  • 1 coniglio di 1 kg circa
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di salvia
  • 3 foglie di alloro
  • 2 chiodi di garofano
  • noce moscata
  • 1 limone
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 80 g di burro
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Come preparare il coniglio alla bresciana

Lavate sotto un getto di acqua corrente il coniglio. Tagliatelo a pezzi e asciugatelo. In un tegame capiente, che dovrà andare in forno, mettete a dorare in olio e burro lo spicchio di aglio, il rametto di rosmarino e qualche foglia di salvia.

Fate rosolare, poi aggiungete i pezzi di coniglio che farete soffriggere da ambo i lati. Unite le foglie di alloro, i chiodi di garofano, una grattugiata di noce moscata, le scorzette del limone, un pizzico di sale e pepe.

Lasciate insaporire quindi bagnate con il vino e fate evaporare. Coprite il tegame e passate in forno a 180°c. per circa due ore, bagnando se necessario con un po’ di brodo caldo. L’ultima mezzora lasciate andare a tegame scoperto e, quando la carne di coniglio sarà ben rosolata, servite il coniglio alla bresciana con una soffice purea di patate o una bella polenta fumante.