Ricette con CIME DI RAPA | Paesi del Gusto

3 ricette con le cime di rapa che devi assolutamente rifare a casa

Adriano Bocci  | 10 Feb 2024  | Tempo di lettura: 3 minuti
Orecchiette con le cime di rapa

Cime di rapa: il gusto deciso dell’autunno e dell’inverno italiano

L’autunno e l’inverno ci cullano con le loro atmosfere fredde e i sapori profondi e consolatori. Ora che il freddo accarezza le nostre case, è il momento perfetto per trasformare la cucina in un rifiugio di calore e aroma. In quest’ottica le cime di rapa sono le vere stelle: emblemi della cucina tradizionale del Sud, col loro retrogusto amarognolo, catturano l’essenza di questi mesi invernali. Impregnate di storia e tradizione, sono l’ingrediente principe per quei piatti che abbracciano. Scopriamo assieme tre ricette con le cime di rapa per valorizzarle in cucina, tesori di questi tempi freddi.

Tre ricette che devi assolutamente provare:

1) Orecchiette alle cime di rapa

orecchiette alle cime di rapa

Ingredienti

  • 400g di orecchiette
  • 500g di cime di rapa
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Sale q.b.
  • Acciughe sott’olio (facoltativo)

Procedimento

  1. Pulite e lavate le cime di rapa, eliminando le foglie più dure e tenendo le cimette e le foglie più tenere.
  2. In una pentola con acqua salata, cuocete le cime di rapa per circa 5 minuti, dopodiché aggiungete le orecchiette e cuocete secondo le indicazioni della confezione.
  3. In una padella, soffriggete l’aglio tritato con l’olio e il peperoncino. Se lo desiderate, potete aggiungere anche le acciughe sminuzzate per un sapore più intenso.
  4. Scolate le orecchiette e le cime di rapa e versatele nella padella, mescolando bene per amalgamare il tutto.
  5. Servite caldo.

2) Cime di rapa saltate in padella

cime di rapa con salsiccia

Ingredienti

  • 500g di cime di rapa
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

  1. Pulite e lavate le cime di rapa come indicato nella ricetta precedente.
  2. In una padella capiente, soffriggete l’aglio con l’olio e il peperoncino.
  3. Aggiungete la salsiccia, precedentemente sbriciolata e fate dorare.
  4. Aggiungete le cime di rapa e saltate in padella assieme alla salsiccia per circa 10 minuti, fino a quando saranno tenere ma ancora croccanti.
  5. Regolate di sale e servite come contorno o come piatto unico.

3) Torta salata con cime di rapa e salsiccia

torta rustica cime rapa

Ingredienti

  • 500g di cime di rapa
  • 300g di salsiccia
  • 1 rotolo di pasta sfoglia pronta
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

  1. Pulite e cuocete le cime di rapa come indicato nelle ricette precedenti.
  2. In una padella, soffriggete l’aglio con l’olio, aggiungete la salsiccia sbriciolata e fate rosolare. Unite le cime di rapa e mescolate bene.
  3. Stendete la pasta sfoglia in una teglia, versate il composto di cime di rapa e salsiccia e richiudete i bordi.
  4. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 25-30 minuti, fino a quando la superficie sarà dorata.
  5. Lasciate raffreddare leggermente prima di servire.

Le cime di rapa fanno ingrassare o fanno bene?

Nel regno vegetale la signora Brassica rapa sylvestris si distingue come un vero tesoro di salute. Queste foglie verdi, ricche di un’ampia gamma di vitamine (A, C, K), minerali (calcio, ferro, potassio) e fibre, sono un dono della natura per il nostro benessere.

Oltretutto, apportano a malapena 28 calorie in 100 grammi. Per la nutrizione che portano sono leggerissime.

Oltre a nutrire offrono una scorta inestimabile di antiossidanti, i nostri scudi contro i segni del tempo. Da millenni, la saggezza popolare le ha consacrate come alleate contro i mali di stomaco, i dolori reumatici e le imperfezioni della pelle. È una verdura amarognola che si può soltanto amare.

Le cime di rapa sono un ingrediente versatile che può essere protagonista di tanti piatti gustosi. Esplorate le ricette della tradizione o create le vostre varianti, e godetevi il sapore autentico dell’autunno italiano. Buon appetito!

Scoprite altre imperdibili ricette di stagione!

Adriano Bocci
Adriano Bocci


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur