Salam di cueste

Condividi con:

Costa di maiale disossata, tagliata o macinata grossa e insaccata.

Territorio interessato alla produzione: Provincie di Udine e Pordenone.

Descrizione delle metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura
La costa del maiale viene completamente disossata e, dopo essere stata tagliata a pezzetti o macinata grossa e opportunamente speziata, viene poi forzata in budello e posta a stagionare.

Cenni storici e curiosità
Il salam di cueste è presente da tempo immemorabile nella tradizione “norcina” di tutto il Friuli.