Salmi’ comune alla toscana

Condividi con:

Ingredienti

-una lepre (oppure
-un coniglio, o un pollo)
-olio d’oliva gr. 100
-burro gr. 50
-3 fegatini di pollo
-cipolla – sedano – carota
-due foglie di alloro
-Marsala secco
-un cucchiaino di farina bianca
-conserva di pomodoro
-sale – pepe

Preparazione

Pulire la lepre e tagliarla a piccoli pezzi tenendo a parte il suo fegato. Farla poi rosolare con olio e burro; aggiungere quindi un battuto di cipolla, sedano, carota e alloro. Salare, pepare e lasciare colorire la carne. Pulire e tritare il fegato della lepre e i fegatini di pollo, aggiungerli all’intingolo e bagnare la carne con mezzo bicchiere di marsala. Quando il liquido sarà evaporato, cospargere la lepre con la farina bianca, quindi versarvi sopra due cucchiaiate di conserva di pomodoro diluita in un mestolo di acqua calda. Proseguire la cottura a piccolo bollore. Appena la lepre sarà cotta levarla dal recipiente e disporla su un piatto di portata caldo; passare al setaccio tutto quanto è rimasto nella casseruola e versarlo sulla lepre. Accompagnare con un risotto bianco, o polenta fumante. Alcuni servono il salmi con un contorno di olive nere.

Video di Gusto