Sambuca di Sicilia DOC

Condividi con:

Zona di produzione: comune di Sambuca di Sicilia, in provincia di Agrigento

Vitigni: Sambuca di Sicilia Bianco: uve di Ansonica (o Insolia) per una percentuale del 50-75%, insieme a quelle di Catarratto bianco lucido e/o Chardonnay per una quota pari al 25-50%, eventuale aggiunta, in una percentuale non superiore al 15%, di uve di altri vitigni a bacca bianca non aromatici, con esclusione del Trebbiano toscano. Rosso, Rosso Riserva e Rosato: uve di Nero d’Avola (50-75%), assieme a quelle di Nerello mascalese, Sangiovese e Cabernet Sauvignon, congiuntamente o disgiuntamente, in una percentuale compresa tra il 25 il 50%, eventuale aggiunta di uve di altri vitigni non aromatici della zona per un massimo del 15%. Sambuca di Sicilia Chardonnay: per almeno l’85%, dalle uve dell’omonimo vitigno, con l’eventuale aggiunta di quelle di altri vitigni non aromatici, con esclusione delle uve Trebbiano toscano. Sambuca di Sicilia Cabernet Sauvignon: almeno l’85%, dalle uve dell’omonimo vitigno con l’eventuale aggiunta di quelle di altri vitigni non aromatici, con esclusione di quelle Trebbiano toscano

Gradazione alcolica minima: Sambuca di Sicilia Bianco e Chardonnay 10,5 gradi. Rosso e Rosato 11,5 gradi. Rosso Riserva e Cabernet Sauvignon 12 gradi.

Tipologie: Bianco, Rosso, Rosso Riserva, Rosato, Chardonnay e Cabernet Sauvignon

Caratteristiche organolettiche: Sambuca di Sicilia Bianco: colore paglierino più o meno intenso, talvolta con riflessi verdognoli, profumo delicato, fine, intenso e caratteristico e sapore asciutto delicato e fresco. Sambuca di Sicilia Rosso: colore rosso rubino, talvolta con riflessi color granato, odore vinoso, caratteristico, intenso e sapore asciutto, corposo, vellutato. Rosso Riserva colore rosso rubino, con ampia presenza del colore granato e profumo etereo, caratteristico, intenso e raffinato, sapore asciutto, corposo e vellutato con piacevole retrogusto amarognolo. Sambuca di Sicilia Rosato colore rosato pallido, con eventuali riflessi aranciati, odore fine, caratteristico, intenso e sapore asciutto, fragrante e vellutato. Sambuca di Sicilia Chardonnay colore bianco paglierino più o meno intenso, talvolta con riflessi verdognoli, odore caratteristico varietale e sapore pieno, secco, armonico, con buona struttura e persistenza. Sambuca di Sicilia Cabernet Sauvignon colore rosso rubino intenso, odore caratteristico, gradevole e intenso e sapore asciutto, rotondo e armonico.

Abbinamenti: Sambuca di Sicilia Bianco e Chardonnay: antipasti di mare, involtini di melanzane, cozze, pasta con le sarde e pesce alla griglia. Rosso e Cabernet Sauvignon: formaggi tipici siciliani come il Ragusano e il Pecorino siciliano semistagionato e secondi di carne come le braciole di vitello e il polpettone siciliano. Rosato: primi piatti con le sarde, antipasti di mare e melanzane.

Riferimenti normativi: La Doc Sambuca di Sicilia è stata riconosciuta con DM 14.9.1995 pubblicato sulla GU n.260 del 7.11.1995