Sammartine

Condividi con:

Nome dialettale: PITTE

Territorio interessato alla produzione: provincia di RC

Descrizione prodotto:
INGREDIENTI UTILIZZATI: Impasto: fichi secchi, noci, mandorle, uva passa, zucchero, garofano, cannella, vino cotto, buccia di mandarino, liquore. Pasta esterna: farina, zucchero, uova, strutto.
FORMA: Varie.
DIMENSIONI MEDIE: Varie.
PESO MEDIO: 50-70 gr.
SAPORE: Semidolce.
ODORE: Gradevole.
COLORE: Bianco sporco.

Descrizione delle metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura:
LAVORAZIONE DEL PRODOTTO: Miste.
TECNICHE DI LAVORAZIONE: Si macinano i fichi, si amalgamano con gli altri ingredienti, si impastano con il vino cotto e si fa riposare il tutto per un giorno. si prepara la pasta esterna, si fanno le forme e si mettono in forno.
PERIODO DI LAVORAZIONE: Dal mese di novembre al mese di gennaio.
CONSERVAZIONE: Il prodotto si presta a lunga conservazione in luogo asciutto.

Materiale, attrezzature e locali utilizzati:
MATERIALI UTILIZZATI: Tavoli in acciaio inox.
STRUMENTI UTILIZZATI: Recipienti in acciaio inox e teglie.
MACCHINARI UTILIZZATI: Planetaria per la pasta.
LOCALI: Laboratori rispondenti alla normativa igienico-sanitaria.

Elementi che comprovano la tradizionalità: Prodotto tradizionale della pasticceria familiare e aziendale del comprensorio della Locride.
AREA DI PRODUZIONE: Comuni della Locride (Provincia di Reggio Calabria).

Fonte: Regione Calabria. I prodotti tradizionali della Regione Calabria – Assagricalabria.it 2005

Video di Gusto