Se hai meno di 42 anni mangi stellato a 75 euro fissi: ecco come

Maddalena  | 29 Mag 2024  | Tempo di lettura: 3 minuti
Ristorante di lusso

Vivere un’esperienza gastronomica d’eccellenza, degustando piatti raffinati preparati dai migliori chef italiani ad un prezzo accessibile? è possibile grazie all’iniziativa #TavolaJRE, progetto che si vede rinnovato nel 2024 e che permette ai giovani fino ai 42 anni di età la possibilità di godere di un menù degustazione stellato a soli 75 euro. Se rientri in questa fascia fortunata è un’occasione che assolutamente non puoi perdere.

Un viaggio nella cucina stellata italiana

piatto gourmet
piatto gourmet

L’obiettivo di #TavolaJRE è quello di avvicinare un pubblico più giovane all’alta cucina, offrendo un menù degustazione in alcuni dei migliori ristoranti JRE-Italia. Questa iniziativa, lanciata subito dopo il lockdown, puntava a riportare le persone nei ristoranti, per riscoprire finalmente il piacere di condividere un pasto in compagnia. Oggi #TavolaJRE continua a perseguire la stessa missione, proponendo un’esperienza culinaria di altissimo livello e un servizio impeccabile, ad un prezzo alla portata di tutti. Ogni menù degustazione è studiato e progettato per offrire un vero e proprio viaggio sensoriale attraverso i variegati sapori della cucina italiana e un invito a scoprire la creatività e la maestria dei giovani ristoratori italiani emergenti, senza doversi preoccupare di un salatissimo conto finale.

La filosofia dietro #TavolaJRE

Chef stellato
Chef stellato

Ma perché puntare soprattutto su un pubblico giovane? Alberto Basso, presidente di JRE-Italia, afferma che questa non è una scelta casuale. Il limite di 42 anni di età richiama infatti quello previsto per l’ingresso nell’associazione, sottolineando lo spirito “Jeunes” che è il cavallo di battaglia di JRE. Se da una parte questo progetto punta ad avvicinare i giovani all’alta cucina, dall’altra promuove una cultura del cibo consapevole e a dir poco appassionata. Dopo il successo ottenuto dalla prima edizione, Basso racconta di come quello che prima era un input a tornare ad affollare i ristoranti, oggi si è trasformato in un invito a scoprire percorsi culinari mai provati prima. Il prezzo accessibile è un segnale importante: JRE-Italia vuole offrire a un pubblico più ampio la possibilità di conoscere e apprezzare la loro cucina. Lo spirito giovane ben si coniuga con l’idea di considerarsi dei giovani ristoratori sempre in cerca di qualità e innovazione in cucina.

La storia dei Giovani Ristoratori d’Europa

alta cucina
alta cucina

JRE-Italia fa parte di un’associazione internazionale, i Jeunes Restaurateurs d’Europe, nata con l’obiettivo di associare giovani chef e ristoratori desiderosi di condividere con altri le proprie esperienze, conoscenze e valori. Questa associazione promuove l’eccellenza culinaria e l’innovazione, supportando i propri consociati attraverso corsi di formazione, eventi ed iniziative come #TavolaJRE. Tutti gli chef che aderiscono a questo progetto, sono accomunati non solo da un talento davvero fuori dal comune, ma anche da una visione condivisa: quella di regalare esperienze straordinarie attraverso percorsi di alta cucina.

La condivisione e la crescita condivisa è lo spirito e il motore che spinge JRE-Italia a proporre sempre iniziative innovative e accessibili, proprio come #TavolaJRE. Partecipare a questa iniziativa significa cogliere l’occasione di concedersi un momento di puro piacere a tavola, scoprendo nuovi sapori e dettagli incredibili in ogni piatto, senza per questo dover svuotare il portafoglio. Una rara opportunità per esplorare la creatività di giovani chef promettenti e pieni di talento. Insomma, un’esperienza stellata senza compromessi.

#TavolaJRE ci invita a riscoprire il piacere della convivialità, dello stare insieme a tavola e lasciarsi ispirare dalle suggestioni dei giovani ristoratori. Un modo per apprezzare l’eccellenza italiana che tanti ci invidiano, sostenendo al tempo stesso una generazione di chef che rappresentano il futuro della cucina e della gastronomia. Se hai meno di 42 anni, lasciati sorprendere in questo viaggio culinario che merita di essere vissuto a pieno, ad un prezzo davvero niente male.

Maddalena
Maddalena


Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur