spaghetti al nero di seppia.

Condividi con:

Ingredienti

Spaghetti al nero di seppia.

Ingredienti per 4 persone
Tempo di preparazione 30 minuti
– Due seppie nere medie 400/600 gr.
– Una cipolla
– Estratto concentrato di pomodoro 2 cucchiaini
– Sugo di pomodoro mezzo litro
– Mezzo bicchiere d’acqua
– Prezzemolo
– 500 gr. di spaghetti
– Mezzo bicchiere di vino rosso
– Olio extra vergine di oliva
– Peperoncino fresco.

Preparazione

Munirsi guanti monouso e tagliare a striscioline le seppie, prestare attenzione
alla vescicola, lasciarla intera.
Lavare le striscioline di seppie e tagliare la cipolla
grossolanamente.
In un grosso tegame mettere l’olio e far appassire la cipolla a fiamma bassa
coprendo tutto con un coperchio.
Dopo pochi minuti aggiungere l’estratto concentrato di pomodoro, il mezzo
bicchiere d’acqua, la vescicola e le striscioline di seppie per circa 10 minuti e il vino rosso
sfumando il tutto.
Mescolare con un cucchiaio di legno. (l’estratto di pomodoro contiene molto
sale, per cui siate parchi nel condire il sugo).
Aggiungere il sugo e qualche foglia di prezzemolo.
Fare amalgamare il sugo a fuoco lento per 20 minuti e spegnere, coprendo il sugo.
Cuocere gli spaghetti al dente, e una volta pronti versarli nel tegame per pochi minuti
per farli insaporire.
Servire gli spaghetti con ciuffetti di prezzemolo, e peperoncino fresco.
Buon appettito