Spaghetti alla norcina

Condividi con:

Ingredienti

-spaghetti sottili gr. 400
-tartufi neri freschi, di Norcia o Spoleto gr. 150
-olio extra vergine gr. 100
-uno spicchio d’aglio
-due acciughe sotto sale
-sale

Preparazione

Per prima cosa preparare la salsa di tartufi. Lavare i tartufi in acqua tiepida strofinandoli con uno spazzolino, asciugarli e pestarli o grattugiarli finemente. In un tegamino versare l’olio e farlo intiepidire, toglierlo dal fornello e unire i tartufi, mescolandoli molto bene sino ad avere una salsa omogenea; rimettere il recipiente su fuoco bassissimo e aggiungere lo spicchio d’aglio tagliato a metà e schiacciato e le acciughe pulite e diliscate: mescolare e con una forchetta spappolare bene le acciughe, assaggiare ed eventualmente salare, mescolare di nuovo, senza che la salsa alzi mai il bollore (questo è importantissimo!). Levare poi il tegamino dal fuoco. Lessare in abbondante acqua bollente e salata gli spaghetti, scolarli (ma non molto), versarli in una terrina e condirli con la salsa preparata; mescolare bene affinché la pasta acquisti quel colore nero che costituisce la tipicità del piatto. Servirli subito.

Video di Gusto