Spaghetti con vongole e nduja, accoppiata che non ti aspetti

Jun Wang  | 04 Set 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
Spaghetti con vongole e nduja

La ricetta degli Spaghetti con Vongole e Nduja è un incontro affascinante tra i sapori del mare e il fuoco del peperoncino calabrese. Le vongole si fondono con la piccantezza della nduja, creando un piatto audace e avvolgente. Il tutto è completato dal profumo del prezzemolo fresco, dando vita a un’esperienza culinaria che incanta i palati curiosi. Un mix di tradizione e abbinamenti particolari, dove ogni forchettata è un viaggio nell’energia dei sapori mediterranei.

SCHEDA SINTETICA

  • Preparazione: 20-25 minuti
  • Cottura: 15-20 minuti
  • Raffreddamento: 10-15 minuti
  • Dosi: per 4 persone
  • Difficoltà: Media

Ingredienti

320 g di spaghetti
500 g di vongole fresche
100 g di nduja calabrese (salame piccante spalmabile)
2 spicchi d’aglio, affettati sottilmente
Peperoncino fresco, tritato (opzionale, per un tocco piccante)
100 ml di vino bianco secco
Prezzemolo affresco, tritato
Olio d’oliva extra vergine
Saldi qb

Spaghetti con vongole e nduja

Caratteristiche

Provenienza: Calabria
Tipologia piatto: Secondo
Sapore: Pesce
Dove fare la spesa: Gastronomia, pescheria

Preparazione

Passaggi per la preparazione: 7

  • 3 preparazione generale
  • 3 cottura
  • 1 impiattamento
  1. Pulizia delle vongole: Mettere le vongole in una ciotola con acqua fredda salata per circa 1 ora per farle rilasciare la sabbia. Sciacquarle bene sotto acqua corrente.
  2. Cottura delle vongole: In una padella ampia, scaldare un filo d’olio d’oliva e aggiungere gli spicchi d’aglio affettati. Aggiungere le vongole e il peperoncino tritato, se desiderato. Coprire con un coperchio e lasciar cuocere fino a quando le vongole si aprono. Rimuovere le vongole dalla padella e metterle da parte.
  3.  Nella stessa padella, scaldare la nduja a fuoco medio, schiacciandola con un cucchiaio di legno per farla sciogliere e amalgamare. Aggiungere il vino bianco e far evaporare l’alcol per qualche minuto.
  4.  Nel frattempo, cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata fino a raggiungere la cottura al dente. Scolarli e tenere da parte una tazza di acqua di cottura.
  5.  Aggiungere le vongole alla padella con la nduja e il vino. Mescolare per combinare gli ingredienti e far insaporire per qualche minuto.
  6. Aggiungere gli spaghetti alla padella e mescolare bene per farli amalgamare con il sugo. Se necessario, versare un po’ di acqua di cottura degli spaghetti per ottenere la giusta consistenza.
  7. Spolverizzare il prezzemolo fresco tritato sopra gli spaghetti. Servire caldi.

Vino da abbinare

Greco di Bianco

Jun Wang
Jun Wang


Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur