Speuta

PaesidelGusto  | 10 Gen 2019  | Tempo di lettura: < 1 minuto

Nome geografico abbinato:

Sinonimi e/o termini dialettali: SPEUTA – SPEUTONE

Regione: CAMPANIA

Provincia/e: AVELLINO/BENEVENTO

Territorio interessato alla produzione: COMUNI DI : CASALBORE – MONTECALVO IRPINO – GINESTRA DEGLI SCHIAVONI

Descrizione sintetica prodotto: SPECIE GRAMINACEA COSTITUITA DA CULMO ALTO 100 CM CIRCA; SPIGA DI CIRCA 8-10 CM LEGGERMENTE ARCUATA A MATURITA’; OGNI SPIGA PRESENTA INTORNO ALLE 15 CARIOSSIDI CHE PRESENTANO FRATTURA VITREA O FARINOSA.

Produzione in atto: a rischio

Descrizione delle metodiche di lavorazione, condizionamento, stagionatura: TIPICHE DEI CEREALI AUTUNNO – VERNINI

Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione: MATERIALI, ATTREZZATURE E LOCALI TIPICI DELLA CEREALICOLTURA

Osservazioni sulla tradizionalità, la omogeneità della diffusione e la protrazione nel tempo delle regole produttive: CEREALE UTILIZZATO DA SECOLI NELLA MEDICINA TRADIZIONALE SIA PER L’UOMO CHE PER GLI ANIMALI ALLEVATI IN AZIENDA (BOVINI, OVINI):
UOMO: COME DECOTTO DI CARIOSSIDI INTERE PER PROBLEMI GASTROENTERICI; COME ALIMENTO USATO DOPO SFARINATURA PER LA REALIZZAZIONE DI PANE (A LIEVITAZIONE CONTENUTA) O DI PASTA FRESCA PER USO TERAPEUTICO.
ANIMALI: IN GENERE PER MAMMIFERI (BOVINI E OVINI) COME ALIMENTO TAL QUALE O COME DECOTTO DELLE CARIOSSIDI INTERE PER PROBLEMI GASTROENTERICI.

Costanza del metodo di produzione oltre 25 anni: SI

Testimonianze certificate: TESTIMONIANZA DELLE AZIENDE AGRICOLE DELLA ZONA – VEDI ALLEGATO.

Fonte: Mappatura dei Prodotti Tipici e Tradizionali 2005 – Regione Campania, Settore Se.SIRCA.

PaesidelGusto
PaesidelGusto


Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur