Sting lancia un nuovo ‘Message in a Bottle’ con il suo amaro: Amante 1530

Claudia Rapparelli  | 26 Ott 2023  | Tempo di lettura: 3 minuti

Sting, dopo aver fatto incursione nell’industria vinicola con successo, espande ancora i suoi orizzonti e si immerge nel mondo dei liquori con il lancio del suo nuovo amaro, Amante 1530. L’idea di creare un amaro che catturasse l’essenza dei sapori italiani è emersa circa due anni fa nella tenuta di Palagio, di proprietà del celebre musicista britannico, situata in Toscana. Questa visione è nata in collaborazione con sua moglie, Trudie Styler, e un gruppo di amici, tra cui Ana Rosenstein, Richard Kirshenbaum, Barry Rosenstein, Len Tessler, Stuart Ellman, Sarah Foley, Mark Hauser e Michael Kassan. Il risultato è un amaro che incarna l’amore e l’apprezzamento di Sting per la cultura italiana, offrendo agli amanti del buon bere un’esperienza unica e avvolgente dei sapori italiani. Con un background già consolidato nell’industria vinicola, Sting dimostra ancora una volta la sua passione per l’eccellenza nelle bevande con Amante 1530.

Il lancio di Amante 1530

Amante 1530 ha debuttato in grande stile con un lancio simultaneo a Los Angeles, New York, Roma e Venezia. La location romana selezionata per questo prestigioso evento è stata il Bulgari Hotel, dove gli ospiti hanno avuto l’opportunità di assaporare il nuovo amaro in un cocktail party di degustazione curato da Niko Romito. Inoltre, Amante 1530 è stato presentato in diverse combinazioni creative preparate dal rinomato barman Walter Bolzonella, il quale ha trascorso 40 anni al servizio dell’Hotel Cipriani di Venezia, portando così un tocco di esperienza e raffinatezza all’evento di lancio. L’evento di lancio di Amante 1530 è stato un’occasione straordinaria, ricca di sorprese e momenti indimenticabili. Tra le tante emozioni della serata, c’è stato persino un’eccezionale momento musicale in cui Sting ha incantato il pubblico con le sue interpretazioni dei suoi successi, tra cui l’iconica “Message in a Bottle”. La sua performance ha aggiunto un tocco speciale a una serata già memorabile, confermando ancora una volta il talento eclettico di Sting e rendendo l’evento ancora più indimenticabile per tutti i presenti.

Festa di lancio di Amante 1530
Photo credits: Pagina Instagram @amante_1530

Sapore d’Italia

La creazione di Amante 1530 ha coinvolto l’enologo di fama internazionale Riccardo Cotarella, il quale ha apportato la sua straordinaria esperienza per donare all’amaro un sapore veramente unico. Cotarella ha spiegato che l’ispirazione per questo vermouth è scaturita dall’idea di riflettere l’amore, un sentimento così profondamente incapsulato nelle vite di Sting e Trudie. Ha voluto catturare la generosità, l’armonia e l’equilibrio che caratterizzano il modo di vivere e viaggiare di questa straordinaria coppia, trasformandoli in una creazione gustativa straordinaria. Amante 1530 è un’esperienza di gusto unica che reinventa il concetto di aperitivo all’italiana. Le sue note speziate e coinvolgenti, con accenti di arancia, vaniglia, bergamotto, genziana, tarassaco e cannella, creano un profilo aromatico straordinario. Ciò che rende questo amaro davvero speciale è la sua versatilità. Può essere gustato liscio per apprezzarne appieno la complessità dei sapori, oppure può essere utilizzato come base per creare cocktail innovativi e sorprendenti. Questa versatilità lo rende una scelta ideale per qualsiasi occasione e per tutti i palati, garantendo un’esperienza di degustazione senza eguali.

Claudia Rapparelli
Claudia Rapparelli


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur