stracci di carnevale

Condividi con:

Ingredienti

uova zucchero limone arancio grattati sassolino(liquore all’anice) burro farina lievito in polvere

Preparazione

dose per un’infinita di persone (colleghi familiari parenti amici vicini di casa) 20 uova 800 gr di zucchero 2 limoni e 2 aranci grattati 1 bicchiere da acqua di sassolino 120 gr di burro 4kg di farina 00 1 e 1/ bustina di lievito grossa padella dal bordo alto e friggere in tanto olio di semi in due volte 3+3 lt.unire i vari ingredienti lavorarli bene per formare una bella palla di pasta dividerla in 2 o più parti lasciarla riposare avvolta dalla farina per almeno un paio di ore fare tanti piccoli pezzetti lavorarli un pò a mano e successivamenti passarli dalla macchinetta per la pasta manuale prima al n°1 poi al n°3 per finire al n°5 ottenendo cosi una sottile striscia di pasta elastica .con la rotella tagliare in diagonale alla distanza dai 3 ai 5 cm friggere in olio ben caldo fare prova su di un pezzo con una schiumarola aiutarsi a muoverli nella appena inbionditi toglirli e messi in un colo con la carta alla fine disporli in un vassoio e spolverarli con zucchero a velo

Note

tanta pazienza e amore e olio di gomito per realizzare questo tipico chicco toscano